IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

I Premio Senatore Cappelli, la Pittura in mostra

Lunedì 9 Luglio prossimo, alle ore 11.00, presso la sede Comunale di San Demetrio Nei Vestini , verrà presentato alla stampa il Primo Premio Mostra - Concorso di Arte Contemporanea Senatore Cappelli 2018 "I muri che raccontano". Saranno esposte le opere del maestro Remo Brindisi.

Lunedì 9 Luglio  prossimo, alle ore 11.00, presso la sede Comunale di San Demetrio Nei Vestini , verrà presentato alla stampa il Primo Premio Mostra –  Concorso di Arte Contemporanea Senatore Cappelli 2018 “I muri che raccontano”, nell’ambito dell’evento Le Grazie della Terra che ricade sotto l’egida dello stesso Comune di San Demetrio Ne’ Vestini.

Il premio di pittura, che si articolerà in due sezioni, una a tema libero e l’altra tematica riferita alle ‘Grazie della terra’,  avrà luogo presso la Sala Aurora del Comune di San Demetrio Ne’ Vestini dal 14 Luglio al 15 Agosto 2018, con inaugurazione sabato 14 ore Luglio 16.30.

La giuria del Premio composta da Laura Turco Liveri, (Presidente, critica d’arte) , Mimmo Emanuele  ( segretario del premio) , e dai membri Raffaele Giannantonio ( segretario Premio Sulmona) , Sandro Arduini  ( Artista), Patrizia Vespaziani  (Artista ), Lea Contestabile  (Artista) Alessandro Piccinini  (Artista) , Mario Narducci  (Giornalista e poeta) e Roberta Papponetti  (Artista) ha inteso dedicare questo Primo Premio al Maestro Remo Brindisi, artista di fama internazionale di origini Abruzzesi.

L’omaggio a Remo Brindisi consisterà nella presenza di alcune sue pregevoli opere, nel contesto dei dipinti esposti al Premio e riservati al Concorso.

Al Premio hanno aderito, seguendo un apposito bando, 15 Artisti per un totale di 20 opere.

Da rilevare che sin dal giorno dell ‘inaugurazione sarà esposta l’opera corale L’Aquila Forever ’99 rintocchi per la Rinascita’ realizzata da 99 artisti Nazionali ed internazionali di chiara fama, dedicata alle vittime del sisma del 2009 e già esposta in varie mostre a Roma.

Le opere che rientreranno nei tre premi previsti saranno riprodotte, a cura del Comune di San Demetrio Nei Vestini,  lungo i  muri del paese: ciò per dare maggiore visibilità agli artisti ed allo stesso Comune che con ‘Le Grazie della Terra’, intende valorizzare le peculiarità del proprio territorio .

Questo è il vero significato del Premio.
muri che raccontano
foto tratta da Mincio&Dintorni

X