IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Rugby sfida il Cus Genova

Domani al Fattori L’Aquila Rugby sfiderà il Cus Genova per l’evento da oltre 2mila prevendite.

Domani, 14 aprile, una doppia sfida accenderà il “Tommaso Fattori”. Alle ore 14:30 via all’ottava giornata del campionato nazionale di Serie A, con il match tra L’Aquila Rugby Club e Cus Genova. Alle ore 17 per la prima volta il torneo celtico Guinness PRO14 e la franchigia federale Zebre Rugby Club arrivano nel centro Italia. Le Zebre sfideranno i gallesi Dragons.

In città sono attesi tifosi, appassionati e rugbisti da diverse regioni italiane, mentre le prevendite per l’evento hanno sfondato ieri sera quota 2mila tagliandi venduti. All’esterno del Fattori, su viale Gran Sasso, sarà allestito il Peroni Village, un villaggio del III Tempo con street food, birra, animazione, gonfiabili e musica, dalle 12 a mezzanotte. Ha confermato la presenza per l’evento di domani il commissario tecnico della nazionale italiana rugby Conor O’Shea.

L’Aquila Rubgy – Cus Genova, la partita.

Alle ore 14:30 fischio di inizio per l’ottava di Serie A. I neroverdi devono ancora fare i conti con la grave situazione dell’infermeria, e sul campo sarà dura contro la capolista della Poule Promozione. Il Cus Genova, infatti, è la vera rivelazione della Serie A, e guida il girone 1 con sette vittorie su altrettante gare e ben 34 punti.

«Vogliamo onorare questa grande giornata di rugby con un impegno adeguato all’occasione – afferma nel pre partita il direttore tecnico neroverde Vincenzo Troiani – sappiamo bene che abbiamo ancora tanti atleti con piccoli infortuni ma questo non sarà un limite alla nostra voglia di fare bene. Ci aspettiamo un folto pubblico, che sia il sedicesimo uomo in campo per noi e per le Zebre». Lo staff medico ha lavorato duramente per recuperare Marcello Angelini – che partirà titolare – Mattia Vaschi e Nicola Rettagliata.

La probabile formazione: Palmisano; Angelozzi G., Sansone, Angelini, Rettagliata G.; Viacava, Speranza; Cerasoli, Troiani, Ponzi; Basha, Grassi; Rossi, Fusco, Grant.

A disposizione: Barducci, Tinari, Vaschi, Rettagliata N., Angelozzi P., Ciofani, Ciaglia.

X