IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

L’Aquila Calcio, Piccinini fa il punto sulla società

L’assessore allo Sport fa il punto della situazione sulla società: “Contatti con due gruppi, per ora riservatezza”. Il tecnico rossoblù: “Oggi staccate del tutto le utenze”.

L’assessore allo Sport fa il punto della situazione sulla società: “Contatti con due gruppi, per ora riservatezza”.

Il tecnico rossoblù: “Oggi staccate del tutto le utenze”.

Si torna a parlare del versante societario dell’Aquila Calcio: conferenza stampa convocata dall’assessore allo Sport Alessandro Piccinini per aggiornare la situazione relativa all’attuale gestione.

«Rispetto ad una posizione che il Comune ha assunto nei confronti della società, ho constatato con mano la situazione in cui si trovano questi ragazzi. Stanno vivendo una situazione drammatica dal punto di vista degli stipendi, ci sono stati dei problemi con le utenze. Ma in queste ultime giornate è emerso anche il cuore della città. Ciò che fa ben sperare in una situazione così drammatica è la visione che la città ha della squadra».

«Ho detto che mi sarei interessato per trovare delle risorse per pagare gli stipendi dei giocatori – ha proseguito – l’ANCE ha risposto: ci ha consentito una boccata d’aria come per L’Aquila Rugby. Hanno già deliberato una donazione di una parte dei soldi. Serviranno per coprire un paio di mensilità».

Naturalmente, affrontato anche il tema della gestione futura.

«Questa conferenza è stata fatta anche per rispondere a chi dice che questa amministrazione non sta lavorando. Gli addetti ai lavori sanno che stiamo pensando a questo dal primo giorno. Stiamo cercando di non staccare la spina: vogliamo verificare che ci siano imprenditori disponibili. Faccio un appello all’attuale società: chiedo la massima collaborazione e la massima trasparenza nel momento in cui metteremo a disposizione nuovi imprenditori. La prossima settimana avremo dei contatti, ma al momento mi è stata chiesta riservatezza e non farò nomi».

Contatti anche con il gruppo Fioravanti, ma al momento ci sono altre situazioni da valutare.

E a meno che non ci sia un riproporsi in maniera decisiva del gruppo, sarà preso in considerazione altro.

Nessun dettaglio a riguardo, solo uno: un contatto è locale, un altro esterno.

Parla anche il tecnico rossoblù Pierfrancesco Battistini, presente in conferenza stampa con una rappresentanza di giocatori.

«L’ANCE non ha nessun obbligo nei nostri confronti. Se ha deciso di aiutarci, ha visto qualcosa di concreto. Spero sia una boccata d’ossigeno anche per la società. Questa mattina ci è stata tolta del tutto la corrente. Approfitto per ringraziare Piccinini e l’ANCE. Speriamo che ci sia qualche appassionato che voglia mettere a posto alcune situazioni».

«Ora anche gli altri devono muoversi per fare qualcosa – ha concluso il tecnico – se la città dell’Aquila si muove, i problemi dell’Aquila Calcio possono essere risolti in dieci minuti. Con il minimo spunto, con il minimo passo indietro, la situazione sarebbe stata già risolta. Accogliamo questa notizia con grande soddisfazione e la prendiamo come spunto per continuare a lavorare. Il futuro sarà una cosa da scrivere».

X