IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Regionali, la Lega vuole il candidato presidente

Elezioni regionali, Bellachioma: «Nel rispetto degli alleati, diciamo subito che il prossimo candidato presidente dev’essere della Lega».

A seguito dell’importante risultato elettorale conseguito anche in Abruzzo, la Lega – Noi con Salvini alza il tiro e chiede il candidato governatore.

Dopo le politiche, Bellachioma: «Risultato straordinario per la Lega, ma non ci basta».

Il coordinatore regionale Giuseppe Bellachioma: «Quello delle politiche è un risultato straordinario che però non ci basta. Mando un messaggio molto chiaro a chi pensava che noi scherzassimo: noi non scherziamo affatto ed è nostra intenzione costruire nei prossimi mesi una grande squadra di persone pulite, per bene e competenti per andarci a prendere anche la Regione e riconsegnarla al popolo abrzuzzese». Ai microfoni del Capoluogo.it Bellachioma ha ulteriormente chiarito: «Nel massimo rispetto per gli alleati, chiediamo che il prossimo candidato presidente della Regione sia espressione della Lega».

D’Eramo: «La Lega è la più grande sorpresa politica degli ultimo 40 anni».

Sulla stessa lunghezza d’onda Luigi D’Eramo, eletto alla Camera: «Da oggi la Lega all’interno della Regione assume un ruolo principe nella coalizione di centrodestra; su di noi passa gran parte della responsabilità sulle scelte che si andranno a fare anche rispetto alle prossime scadenze elettorali. Sarebbe cosa buona e giusta se il governatore D’Alfonso si dimettese subito, dando la possibilità a questa Regione di tornare al voto».

Regionali, i candidati sulla rampa di lancio aspettando il nome della Lega.

A seguito delle dichiarazioni dei dirigenti della Lega, si complica quindi il quadro dei candidati alla presidenza della Regione Abruzzo. Da Fabrizio Di Stefano a Giovanni Legnini, passando per Sara Marcozzi, si allunga la lista dei potenziali competitors alle prossime regionali. Rimane da capire quale nome vorrà spendere la Lega per la propria proposta.

 

X