IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Elezioni Politiche, tutti i candidati in Abruzzo

Politici navigati e prime esperienze, paracadutati e sorprese, esclusioni eccellenti e conferme: alle 20 il termine ultimo per la presentazione delle liste dei partiti alle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018.

Lo scenario, più definito per alcune formazioni politiche, liquido fino all’ultimo per altre – vedi Pd e Forza Italia – si è cristallizzato a metà giornata, con l’elenco dei candidati che Il Capoluogo vi fornisce, divisi per lista. Per il maggioritario, si fa riferimento alla coalizione; per il proporzionale al partito.

Centrosinistra

PD – Partito Democratico

La linea D’Alfonso ha vinto su tutti i fronti: l’attuale presidente di Regione è candidato nella lista proporzionale del Senato. Alla Camera (collegio Chieti – Pescara), il suo delfino Camillo D’Alessandro che ha rischiato di essere superato, sul filo di lana, dalla candidatura paracadutata di Lucia Annibali, l’avvocato vittima di un’aggressione con l’acido da parte del suo ex compagno. Dopo una lunga notte, Annibali è stata dirottata su altri collegi e D’Alessandro è tornato primo. In parallelo, la candidatura, alla Camera collegio L’Aquila – Teramo della ex senatrice Stefania Pezzopane. Al Senato, spicca la candidatura all’uninominale, collegio Aquila-Teramo, dell’ex sindaco Massimo Cialenteavvertito per sua stessa ammissione direttamente da Matteo Renzi. Mosca bianca fra gli orlandiani, che hanno dichiarato: noi, ignorati

[Elezioni politiche: PD, D’Alessandro torna capolista]

Senato – Maggioritario
Chieti-Pescara Federica Chiavaroli
L’Aquila-Teramo Massimo Cialente

Senato – Proporzionale
Luciano D’Alfonso
Cristiana Canosa
Gianluca Fusilli
Manola Di Pasquale

Camera – Maggioritario
L’Aquila-Marsica Lorenza Panei (Pd)
Teramo Sandro Mariani (Pd)
Pescara Antonella Allegrini (Pd)
Chieti-Sulmona Antonio Castricone (Pd)
Lanciano-Vasto Marusca Miscia (Pd)

Camera – Proporzionale
Chieti-Pescara
Camillo D’Alessandro
Susanna Cenni
Alessandro Marzoli
Roberta Marulli

L’Aquila-Teramo
Stefania Pezzopane
Dino Pepe
Lorenza Panei
Luciano Monticelli

Insieme

Spicca la candidatura di Mimmo Srour fra i nomi proposti da Insieme, la lista di amici di Prodi, socialisti e ambientalisti che sostiene, sotto il simbolo dell’ulivo, il PD alle prossime politiche. L’ex assessore regionale e sindaco di Sant’Eusanio Forconese è candidato alla Camera, collegio L’Aquila – Teramo. (Per il maggioritario alla Camera e al Senato, i candidati sono quelli espressi dalla coalizione e già espressi alla voce PD).

[Politiche 2018, Srour scende in campo]

Senato proporzionale

Emma Zarroli
Alfonso Colliva
Gabriella Manilla
Gianni Moretti

Camera proporzionale

Chieti – Pescara
Massimo Carugno
Giulia Ester Giuliani
Marco Panara
Marta Colella

L’Aquila-Teramo
Mimmo Srour
Valentina Di Fonzo
Carlo D’Emilio
Mariantonietta Cerbo

Civica popolare

Il partito di Beatrice Lorenzin vede due consiglieri regionali candidati al proporzionale: Lucrezio Paolini nel collegio Chieti Pescara e Giorgio D’Ignazio nel collegio L’Aquila Teramo. Il primo, nella maggioranza del governo regionale. Il secondo, finora, all’opposizione di D’Alfonso: ma diverse volte la sua presenza o il suo voto hanno consentito alla maggioranza un po’ ballerina di andare avanti. Per il ‘salto’ di schieramento, nei giorni scorsi i forzisti Sospiri e Febbo avevano chiesto le dimissioni dall’ufficio di Presidenza di D’Ignazio. Diversi i volti noti aquilani: da Ilaria Fabiocchi (già candidata alle scorse elezioni comunali nella coalizione a favore di Di Benedetto) ad Angelo Mancini a Marialaura Pollice. (Per il maggioritario alla Camera e al Senato, i candidati sono quelli espressi dalla coalizione e già espressi alla voce PD).

Senato – proporzionale

Federica Chiavaroli
Angelo Mancini
Giovanna Greco
Michele Cassone

Camera – proporzionale

Chieti-Pescara
Lucrezio Paolini
Barbara Di Giovanni
Sergio Fioriti
Marialaura Pollice

L’Aquila-Teramo
Giorgio D’Ignazio
Ilaria Fabiocchi
Giancarlo Napolitani
Valeria Misticoni

+Europa

+Europa, il partito dei Radicali di Emma Bonino, punta in Abruzzo sul consigliere regionale Maurizio Di Nicola: avvocato di Pescina nonché presidente della Commissione Bilancio, è il candidato alla Camera – collegio L’Aquila Teramo.
Camera proporzionale
Chieti-Pescara
Nico Di Florio
Michela Di Michele
Dario Boilini
Elena Fantoni

L’Aquila-Teramo
Maurizio Di Nicola
Velia Nazzarro
Francesco Visini
Romina Margani

Senato proporzionale
Carlo Troilo
Daniela Colombo
Alessio Di Carlo
Anna Alba Autorino

Centrodestra

Forza Italia

Situazione fluida, se non di più: la coalizione di centrodestra che racchiude Forza Italia, Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia ha tenuto le carte coperte più a lungo a livello locale di quanto non sia accaduto per il centrosinistra. Molti i nomi entrati ed usciti dalle candidature nelle ultime ore nel partito berlusconiano: l’esclusione più eclatante quella dell’on. Fabrizio Di Stefano , che ai microfoni de Il Capoluogo dice: “Deduco che forse il coordinatore regionale ha avuto indicazioni di selezionare parlamentari più predisposti all’allargamento verso Renzi, dopo il 4 marzo. Tutto questo con me, con la mia storia e la mia coerenza, non sarebbe stato una garanzia”. Entra infatti in lista l’imprenditore – già in contatto con Renzi e che partecipò alla Leopolda nel 2014- Antonio Martino. Fuori i consiglieri regionali Gatti, Sospiri e Chiodi: per quest’ultimo fino alla fine c’è stato un corteggiamento da parte di altre formazioni politiche. Dentro – nome spuntato fuori solo nella mattinata odierna – il sindaco di Pratola Peligna Antonella Di Nino, ex vicepresidente della Provincia. Dietro alla senatrice uscente Paola Pelino, alla Camera, c’è il vicesindaco dell’Aquila Guido Liris, le cui quotazioni nel borsino del totonomi parevano in ribasso, e l’ex presidente della Provincia Antonio Del Corvo

[Salta la candidatura di Di Stefano in Forza Italia]

Senato – Maggioritario
Chieti-Pescara Antonella Di Nino
L’Aquila-Teramo Gaetano Quagliariello

Senato – Proporzionale
Nazario Pagano
Antonella Di Nino
Carlo Masci
Consuelo Di Martino

Camera – Maggioritario

L’Aquila-Marsica Antonio Martino (Fi)
Teramo Lucrezia Rasicci (Lega Noi con Salvini)
Pescara Guerino Testa (Fdi)
Chieti-Sulmona Emilia De Matteo (Fi)
Lanciano-Vasto Enrico Di Giuseppantonio (Nci)

Camera – Proporzionale
Chieti-Pescara
Gianfranco Rotondi
Tiziana Magnacca
Filippo Arbore
Debora Raffaella Comardi

L’Aquila-Teramo
Paola Pelino
Guido Quintino Liris
Rita Ettorre
Antonio Del Corvo

Lega – Noi con Salvini

C’è l’aquilano Luigi D’Eramo fra i candidati della Lega – Noi con Salvini. Il coordinatore regionale Giuseppe Bellachioma è candidato in entrambi i collegi della Camera, ma quello a lui più congeniale è quello costiero di Pescara – Chieti: su L’Aquila Teramo potrebbe dunque lasciare il posto all’aquilano Luigi D’Eramo, che diventerebbe di fatto capolista. (Per il maggioritario alla Camera e al Senato, i candidati sono quelli espressi dalla coalizione e già espressi alla voce Forza Italia).

[Politiche 2018, Lega Noi con Salvini: D’Eramo c’è]

Camera – Proporzionale
Chieti-Pescara
Silvana Comaroli
Giuseppe Bellachioma
Arianna Cerritelli
Nicola Campitelli

L’Aquila-Teramo
Giuseppe Bellachioma
Simona Bordonali
Luigi D’Eramo
Simona Cardinali

Senato proporzionale

Alberto Bagnai
Caterina Longo
Fabrizio Montepara
Simona Spinozzi

Fratelli d’Italia FdI

Il partito di Giorgia Meloni punta alla Camera su Etelwardo Sigismondi, vastese e marito della consigliera aquilana Ersilia Lancia, a sua volta candidata al proporzionale al Senato insieme a Luca Ricciuti. Il nome di Sigismondi è fra quelli confermati dai rumors degli ultimi giorni. Sul collegio L’Aquila Teramo, c’è l’ex assessore regionale ai Trasporti Giandonato Morra e, alle sue spalle, l’assessore – stesso ramo – del Comune dell’Aquila Carla Mannetti. Proprio a L’Aquila Fratelli d’Italia potrebbe contare su un ampio consenso, visto che si tratta del partito del sindaco Biondi. A proposito, Biondi si è espresso sulle candidature del centrodestra: bocciata quella dell’imprenditore Martino, bocciate le esclusioni dei consiglieri regionali di area Forza Italia. “Per quanto riguarda il mio partito, sull’unico seggio che ci è spettato, a Pescara, abbiamo candidato Guerino Testa, ex presidente della Provincia”, sottolineando la continuità territoriale delle scelte delle candidature con i territori di appartenenza.

Senato Proporzionale

Antonio Tavani
Ersilia Lancia
Luca Ricciuti
Manola Musa

Camera Proporzionale
Chieti-Pescara
Etelwardo Sigismondi
Alessandra Petri
Marco Di Paolo
Carla Zinni

L’Aquila-Teramo
Giandonato Morra
Carla Mannetti
Giacomo Di Domenico
Marilena Rossi

Noi con l’Italia – UDC

Alla fine, è successo quanto sostenevano i rumors delle ultime ore: Gianni Chiodi ha accolto la proposta della ‘quarta gamba’ Noi con L’Italia – UDC, candidandosi alla Camera nel collegio L’Aquila – Teramo.

Il suo era uno dei nomi ‘eccellenti’ – provenienti dalla Regione – rimasto fuori dalle candidature per le prossime elezioni politiche: formalizzate quelle di Forza Italia, con Quagliariello e Martino catapultati in Abruzzo e alcune esclusioni eccellenti, come quella dell’on. Di Stefano, non era rimasto alcuno spazio per l’ex governatore della Regione Abruzzo.

Camera Collegio Teramo L’Aquila
Giovanni Chiodi detto Gianni
Simona Mei
Adelio Di Natale
Beta Costantini

Camera collegio Pescara – Chieti
Enrico Clemente Di Giuseppantonio
Fabiana Desiderio
Valter Cozzi
Incoronata Ronzitti

Senato proporzionale
Giulio Cesare Sottanelli
Franca Camplone
Giuseppe Marcuccitti
Desirée Del Giovine

Movimento 5 Stelle

Ancora una insegnante aquilana candidata per il Movimento 5 Stelle al Senato: dopo Enza Blundo, candidata Emanuela Papola, insegnante di 52 anni. Dopo le Parlamentarie, che hanno scelto i candidati del Movimento 5 Stelle in quota proporzionale e la scelta del giornalista Primo Di Nicola al collegio uninominale per il Senato, è stato stamattina il candidato premier Luigi Di Maio a presentare la rosa di nomi in corsa nei collegi uninominali.

[M5S, Papola candidata per L’Aquila al Senato]

Senato maggioritario

Collegio Abruzzo 1 – Pescara Primo Di Nicola

Collegio Abruzzo 2 – L’Aquila Emanuela Papola

Senato proporzionale

Gianluca Castaldi
Gabriella Di Girolamo
Stefano Murgo
Cinzia D’Eramo

Camera maggioritario

L’Aquila-Marsica Giorgio Fedele
Teramo Antonio Zennaro
Pescara Andrea Colletti
Chieti-Sulmona Daniele Del Grosso
Lanciano-Vasto Carmela Grippa

Camera proporzionale
Chieti-Pescara
Gianluca Vacca
Daniela Torto
Andrea Colletti
Sara Stenta

L’Aquila-Teramo
Valentina Corneli
Fabio Berardini
Carmela Tomassetti
Giorgio Fedele

Potere al popolo

La prima lista a presentare i proprio candidati: diversi gli aquilani. Dal giornalista Alessandro Tettamanti all’insegnante Silvia Frezza, Potere al Popolo vanta una raccolta firme record nei giorni precedenti alla presentazione ufficiale delle candidature.

Camera Maggioritario

L’Aquila-Marsica Alessandro Tettamanti
Teramo Roberto Degnitti
Pescara Franca Gallerati
Chieti-Sulmona Alessandro Feragalli
Lanciano-Vasto Daniela Spadaro

Camera proporzionale
Chieti-Pescara
Maurizio Acerbo
Rita Antonietta De Petra
Carmine Tomeo
Sonia Ciarfella

L’Aquila-Teramo
Silvia Frezza
Matteo Ginaldi
Valentina Di Girolamo
Paolo Dominici

Senato maggioritario
Chieti-Pescara Franco Cilli
L’Aquila-Teramo Vittoriana Palumbo
Senato proporzionale
Marisa D’Alfonso
Silvano Di Pirro
Elisa Braca
Gianni Scarsi

Liberi e Uguali – LeU

Troppi ‘paracadutati’ in regione: “l’Abruzzo non è una colonia”. Così Gianni Melilla nei giorni scorsi ha rifiutato la candidatura per Liberi e Uguali, dopo le decisioni, da Roma, di paracadutare in regione Celeste Costantino e Danilo Leva nei collegi proporzionali alla Camera, candidati giudicati come esterni  all’Abruzzo. Diversi i nomi aquilani nelle candidature. Alla Camera – maggioritario, c’è Luigi Fabiani – Articolo 1. Al proporzionale, figura Gamal Bouchaib, ex consigliere straniero del Comune. Al Senato, Fabio Ranieri

[Candidature Leu, Melilla rinuncia]

Senato – Maggioritario
Chieti-Pescara Mirella Moresco
L’Aquila-Teramo Guido Iapadre

Senato proporzionale
Fabio Ranieri
Renata Donatelli
Domenico D’Onofrio
Marcello Fiorà

Camera maggioritario
L’Aquila-Marsica Luigi Fabiani
Teramo  Stefano Alessiani
Pescara   Ivano Martelli
Chieti-Sulmona Sonia Del Rossi
Lanciano-Vasto Giuseppe Marisi

Camera proporzionale
Chieti – Pescara
Celeste Costantini
Carlo Gaspari
Francesca Licenziato
Antonio Pace

L’Aquila-Teramo
Danilo Leva
Rosaria Ciancaione
Gamal Bouchaib
Sabrina Marchetti

Casapound Italia

I candidati:

Camera maggioritario
L’Aquila-Marsica Claudia Pagliariccio
Teramo Roberto Monardi
Pescara Laura Cavaliero
Chieti-Sulmona Vincenzo Artese
Lanciano-Vasto Marco Pasquini

Camera proporzionale 
Chieti-Pescara
Giovanni Bartolomucci
Laura Cavaliero
Andrea Clarallo
Antonella Torelli

L’Aquila-Teramo
Claudia Pagliariccio
Simone Laurenzi
Licia De Vito
Carlo Filipponi

Senato maggioritario
Chieti-Pescara Mirko Iacomelli
L’Aquila-Teramo Lina Bottos

Senato proporzionale
Mirko Iacomelli
Katia Cipollone
Giovanni Piacentino
Lina Bottos

 

X