IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Cesaproba, cani avvelenati: è allarme

Ennesimo episodio di avvelenamento di un cane a Cesaproba, frazione di Montereale.

Non si tratta purtroppo del primo caso in zona e la segnalazione, giunta a Il Capoluogo, dimostra come purtroppo questo terribile gesto sia sempre più frequente: negli scorsi mesi vi abbiamo parlato di casi di avvelenamento nei progetti Case di Gignano e Assergi

A morire, stavolta, un  cane abbandonato da poche settimane, buono e docile, che giocava con tutti.

“Abbiamo paura che le persone che stanno avvelenando i cani abbandonati possano iniziare a buttare bocconi avvelenati anche nei recinti e nei giardini di proprietà”

scrivono a Il Capoluogo i residenti, spaventati.

“Inoltre ci sono altri cani abbandonati, da caccia, da appartamento e via dicendo, che fine faranno questi cani?
E’ mai possibile che in Italia tutti i comuni si stanno dotando di ripari per cani abbandonati mentre nell’Aquilano, sopratutto nell’Alta Valle dell’Aterno, rimangono all’incuria e alle intemperie, dovendo fare affidamento alle sole capacità canine ed all’aiuto di persone di buon cuore? “

Dillo al Capoluogo è la rubrica che Il Capoluogo dedica ai suoi lettori: se avete segnalazioni, volete farci sapere la vostra opinione o augurare buon compleanno ai vostri cari, mandate un messaggio Whatsapp al numero 392 675 8413

X