IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Crostata con doppia ganache e decorazioni attrezzi tuttofare

Alessandra Bonomo

Alessandra Bonomo

In cucina con I Pasticci di Ale: Crostata con doppia ganache, al cioccolato bianco e fondente, con decorazioni “attrezzi tuttofare”

I dolci con la frolla sono sempre i più golosi. Arricchiti con il cioccolato, poi, diventano davvero speciali. E questa crostata con le ganache ne è la prova.
E’ davvero deliziosa.
Ingredienti:
PER LA BASE
– pasta frolla
PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO
– 200 gr di cioccolato bianco
– 100 ml di panna fresca
PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE (per uno strato sottile di copertura)
– 150 gr di cioccolato fondente
– 75 ml di panna fresca
PER LA DECORAZIONE
– zucchero a velo
– biscottini quadrati di frolla
– colla alimentare
– attrezzi del tutto fare di zucchero (reperibili nei negozi specializzati)
Per la preparazione della frolla seguite la ricetta della Crostata con confettura di albicocca.
Per lo stampo rettangolare con base mobile (standard, 35 cm x 11 cm) è una dose un po’ eccessiva, ma potete comunque ricavare dei biscotti semplici/occhio di bue alla Nutella.
Lasciate riposare la frolla per una mezz’oretta, avvolta da pellicola trasparente ed in frigorifero.
Trascorso il tempo necessario, imburrate lo stampo (base e lati) e stendete la pasta frolla, aiutandovi con un matterello. Considerate che anche i bordi dello stampo dovranno essere riempiti con la frolla, quindi, stendetela in modo tale che sia più lunga e più larga dello stampo stesso.
Ponetela al di sopra dello stampo, fatela aderire bene su base e bordi e tagliate via la parte in eccesso facendo scorrere il matterello sui bordi dello stampo.
Dalla frolla avanzata, ricavate dei biscottini quadrati su cui andremo ad incollare gli attrezzi di zucchero.
Ponete sulla base della carta da forno ed aggiungete dei legumi secchi, in modo tale che la base della crostata non si gonfi in cottura.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°, eliminando carta forno e legumi secchi non appena vedrete che i bordi si stanno scurendo leggermente.
Lasciatela raffreddare completamente.
A questo punto preparate le due ganache: portate ad ebollizione la panna ed aggiungete il cioccolato bianco o fondente amalgamando per bene i composti con una frusta (manuale). Ponete le due ganache in un contenitore e lasciate raffreddare completamente.
crostata con doppia ganache
Spolverizzate i bordi della crostata con un po’ di zucchero a velo, riempite la crostata con la ganache al cioccolato bianco e ponete in frigo finché non si sarà addensata.
Poi aggiungete un ulteriore strato di ganache al cioccolato fondete e riponete ancora in frigo.
Nel frattempo, con della colla alimentare (o in alternativa della marmellata di albicocche), attaccate gli attrezzi del tutto fare sui biscottini quadrati.
Quando anche l’ultimo strato di ganache al fondente sarà denso, appoggiateli sulla crostata ed il gioco è fatto.

X