IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Bel tempo fino a venerdì previsioni

Torna il bel tempo nelle prossime ore ma atteso graduale peggioramento da venerdì.

Dopo il passaggio dei corpi nuvolosi di origine atlantica che, nella giornata di ieri, hanno favorito rovesci sulle regioni nord-orientali e annuvolamenti sulle regioni centrali, residue condizioni di instabilità interessano, in queste ore, le regioni meridionali ma, complessivamente, il tempo sulla nostra Penisola è in miglioramento e nelle prossime ore tornerà a splendere il sole su molte regioni, Abruzzo compreso, a causa della temporanea rimonta di un promontorio di alta pressione, in attesa di un nuovo generale cambio di circolazione atteso a partire da giovedì e nei prossimi giorni. Da giovedì assisteremo, infatti, al progressivo cedimento dell’alta pressione che favorirà l’ingresso di intense correnti atlantiche sulla Francia, sulla Penisola Iberica e sul Mediterraneo occidentale, in progressiva estensione verso le nostre regioni centro-settentrionali. Le nostre regioni centro-settentrionali torneranno ad essere interessate da un flusso di correnti umide ed instabili che determineranno annuvolamenti ed episodi di instabilità, localmente anche di forte intensità, e ancora una volta i rischi maggiori di fenomeni violenti riguarderanno soprattutto la Liguria e la Toscana e le regioni settentrionali. Da venerdì il peggioramento si estenderà gradualmente verso le restanti regioni centrali con probabile aumento della nuvolosità anche sulla nostra Regione, dove saranno possibili rovesci, anche a carattere temporalesco; successivamente, nel fine settimana, il peggioramento risulterà ancor più marcato a causa dell’ulteriore ingresso di masse d’aria umida ed instabile che, nel weekend sarà seguita da masse d’aria più fresca con conseguente generale calo delle temperature.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con temperature massime in lieve aumento ma non si escludono addensamenti sui rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio.

Da domani assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità a partire dalla Marsica e dall’aquilano.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.
Venti: Deboli a regime di brezza con possibili rinforzi dai quadranti sud-orientali lungo la fascia costiera, specie nel pomeriggio.
Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso.

meteo

X