IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Cielo prevalentemente sereno previsioni

Tempo decisamente migliore anche se non mancheranno annuvolamenti in serata.

L’intensa perturbazione atlantica responsabile della fase di maltempo che ha interessato anche la nostra Regione, ha ormai abbandonato la nostra Penisola, favorendo un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche soprattutto al centro-sud, mentre un nuovo sistema nuvoloso di origine atlantica ha raggiunto le regioni settentrionali dove, nelle prossime ore, favorirà annuvolamenti e precipitazioni. Annuvolamenti che, nel pomeriggio-sera, si spingeranno verso le regioni centrali ma non dovrebbero produrre fenomeni di rilievo sulla nostra Regione dove continuerà a splendere il sole almeno fino al pomeriggio, con annuvolamenti che però si manifesteranno tra il tardo pomeriggio e la tarda serata. A seguire è previsto un nuovo miglioramento delle condizioni atmosferiche che proseguirà almeno fino alla giornata di giovedì mentre, successivamente, una nuova perturbazione atlantica inizierà ad interessare le regioni settentrionali e il medio-alto versante tirrenico con probabili nuovi temporali, localmente di forte intensità. Sulla nostra Regione il peggioramento, alla base dei dati attuali, dovrebbe manifestarsi nel corso del fine settimana ma si tratta di una tendenza da analizzare meglio nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili addensamenti a ridosso dei rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio.

Dal pomeriggio-sera, inoltre, è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal teramano e dall’alto aquilano ma la probabilità di precipitazioni risulterà piuttosto bassa e relegata soprattutto alle zone montuose. Un nuovo miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto nella giornata di giovedì con temperature massime in graduale aumento.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi, in diminuzione nei valori minimi.
Venti: Deboli dai quadranti occidentali con rinforzi sulle zone montuose.
Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in lenta attenuazione.

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org) 

meteo

X