IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Protesta Parco, interviene il Consiglio Regionale

Si è svolto questa mattina nella sede del Consiglio regionale l’incontro annunciato ieri dal Presidente della Commissione Agricoltura Lorenzo Berardinetti durante la manifestazione di protesta di allevatori e agricoltori davanti la sede del Parco Sirente-Velino.

 

All’incontro hanno preso parte anche gli Assessori regionali Dino Pepe, Donato di Matteo, Silvio Paolucci, Il Consigliere regionale Gianluca Ranieri, Ezio Ciciotti in rappresentanza della comunità del parco regionale Velino Sirente, il commissario del Parco Annabella Pace, il Direttore Oremo di Nino ed una delegazione di agricoltori.

“Questa situazione – ha detto Berardinetti – va affrontata con decisione e risolta con celerità. Diversi sono stati i temi al centro della discussione: il primo è la questione relativa al superamento de minimis, promuovendo una notifica alla Commissione europea relativa agli Aiuti di stato, stabilendo dettagliatamente i tempi e gli anni da indennizzare, oltre alla necessità di reperire da subito i fondi da stanziare in bilancio”.

“Il secondo punto affrontato -prosegue Beradinetti- è stato quello relativo ad una modifica della legge regionale sulla caccia rendendo più efficaci i piani di abbattimento ed introducendo norme specifiche di abbattimento anche all’interno delle aree protette, in modo da abbassare il carico venatorio e promuovendo maggiore coinvolgimento degli agricoltori all’interno degli Atc. Infine si è ritenuto utile un maggiore impiego della Polizia Provinciale“.

Il consigliere regionale ha assicurato il reperimento delle risorse richieste dai manifestanti, che non hanno ancora ottenuto i rimborsi per il biennio 2015-2016 sui danni da fauna selvatica.

 

“Subito dopo il riallineamento dei documenti contabili della Regione – conclude Berardinetti – avremo la possibilità di immettere le risorse necessarie per questa emergenza. Trascorsa questa fase, come assicurato dall’Assessore al Bilancio Silvio Paolucci, avremo la disponibilità delle risorse richieste dal Commissario del Parco.”

X