IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tornimparte, un dono per Amatrice

Una generosa raccolta fondi si è appena conclusa per aiutare un’azienda d’allevamento di Amatrice, racconta il presidente delle Pro Loco di Tornimparte Domenico Fusari.

 

“Già subito dopo il terremoto di Amatrice dell’Agosto 2016 – ha spiegato – è scattata a Tornimparte un’operazione di raccolta fondi per una beneficenza verso le popolazioni di Amatrice così duramente colpite  dal terremoto”.

“Complice anche la fratellanza tra i due popoli, per l’uso dei boschi amatriciani per le attività sia di taglio che di trasformazione in carbone, che vedeva i Carbonai di Tornimparte legati al territorio amatriciano (alcuni vi hanno legato anche il destino familiare, sposando donne di Amatrice oppure attraverso altre forme parentali) la raccolta è stata veramente positiva: circa 17.500 euro”, ha osservato Fusari.

Denaro che verrà investito per risollevare una piccola azienda di una frazione di Amatrice: “A seguito del terremoto di gennaio, che ha disastrato le attività produttive di allevamento, abbiamo deciso di orientare la beneficenza verso questo settore ed abbiamo, giustamente, interpellato la categoria. Attraverso la Coldiretti di Rieti è stata scelta l’azienda De Angeli di S. Giusta di Amatrice, alla quale il terremoto aveva distrutto il piccolo caseificio e le stalle per il bestiame”.

Tornimparte raccolta fondi caseificio

“Quindi – ha concluso il presidente – abbiamo contattato ETA per la fornitura di un container per uso caseificio che sarà consegnato mercoledì 21 giugno: alle ore 19.30 ci sarà la cerimonia ufficiale di consegna con l’intervento delle istituzioni, le associazioni che sono state in prima linea, al termine di una piccola conviviale tra le due comunità che sugellerà la nostra amicizia”.

X