IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tentata truffa ad un’anziana

Un altro tentativo di truffa ai danni di anziani aquilani.

Dopo il caso Mantovani denunciato lo scorso 11 maggio da Il Capoluogo, i truffatori seriali sono tornati ad agire.

Nella mattinata di ieri, in zona S. Sisto, una signora di ottantaquattro anni stava portando a spasso il cane quando è stata avvicinata da una donna alta, bruna e ben vestita. La persona, senza presentarsi, ha attaccato bottone con la signora fingendo di interessarsi alla razza del cane: ha poi iniziato a fare domande molto insistenti. Ha chiesto all’ anziana se abitasse sola, in quale palazzo e quanti inquilini vi fossero, ha poi insistito affinché la signora la facesse salire in casa per consegnarle delle carte.

La signora, insospettita dall’atteggiamento della sconosciuta, ha rifiutato di fornire il proprio nome e si è prontamente allontanata. Segnalando l’accaduto a Il Capoluogo, ha sottolineato come sarebbe stato facile, per una persona con meno prontezza di spirito, cadere nella trappola.

Questi truffatori preparano i loro colpi con meticolosità raccogliendo le generalità delle vittime designate e quelle dei loro familiari, studiandone le abitudini per giorni. Colui che truffò un’anziana spacciandosi per l’avvocato Mantovani conosceva il nome della figlia e del genero della signora, inclusi i luoghi di lavoro dei due.

Non possiamo fare altro che mettere in guardia i cittadini, specialmente i più anziani, invitandoli ad allertare le forze dell’ordine non appena ritengano di trovarsi in una situazione analoga.

X