IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Neve e ghiaccio, poveri alberi da frutto! foto

E’ l’ultima giornata di freddo artico su L’Aquila e provincia: ma queste due notti nelle quali la temperatura è scesa sotto zero sono state terribili per colture e alberi da frutto. Esattamente come successo un anno fa.

Nella Marsica, i campi coltivati ad ortaggi sono stati nella notte ricoperti da un sottile strato di neve.

neve a bassa quota aprile

I fiori di mandorli, ciliegi e noci, già abbondanti sugli alberi viste le temperature più che primaverili degli ultimi venti giorni, stamattina sono gelati e non fanno ben sperare per la maturazione dei frutti: i più esperti dicono che le noci sono già tutte bruciate.

neve a bassa quota aprile
neve a bassa quota aprile
neve a bassa quota aprile

Stessa cosa per fiori e piante da balcone: l’ultimo colpo di coda dell’inverno è stato un disastro.

fragole con neve

LE PREVISIONI

Nel corso delle ore, ci saranno ampie aperture del cielo fino a divenire sereno o poco nuvoloso dalla sera e nella successiva notte. Nei momenti di nuvolosità più compatta, non si esclude però qualche residua ed isolata precipitazione nevosa attorno ai 600m.
Temperature in ulteriore diminuzione nei valori minimi: min -5°/-2°C; max +6°/+9°C

www.meteoaquilano.it

X