IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ricercatore GSSI vince borsa europea Marie Curie

Più informazioni su

Finanziato progetto Grapes sui raggi cosmici per 190 mila euro

Carmelo Evoli, ricercatore in Fisica delle Astroparticelle al GSSI, si è aggiudicato la prestigiosa borsa europea di ricerca MSCA-IF (Marie Sklodowska-Curie Actions – Individual Fellowships) con il suo progetto GRAPES sui raggi cosmici galattici. Il progetto è stato promosso da una commissione indipendente di esperti di livello internazionale e finanziato con 190 mila euro. Sarà sviluppato da Evoli sotto la supervisione di Pasquale Blasi ricercatore all’INAF di Arcetri e docente al GSSI. I raggi cosmici sono nuclei atomici provenienti dallo spazio e dotati di grande energia, che colpiscono l’atmosfera della Terra. L’obiettivo di GRAPES è spiegare, attraverso un nuovo modello, come si propagano nella nostra galassia e come interagiscono con l’ambiente interstellare. Il modello permetterà di identificare le sorgenti galattiche che li hanno accelerati a energie così elevate, e di individuare se una parte sia prodotto dalla Materia Oscura, la componente non osservabile della massa dell’Universo.

Più informazioni su

X