IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Piazza D’Armi, muro resta pericolante

A più di un anno dall’incidente in cui perse la vita l’ex assessore provinciale Antonio Padovani rimane pericolante uno dei lastroni contro cui l’auto andò a schiantarsi. Continue sono le segnalazioni da parte dei cittadini circa la situazione di pericolo cui si trovano i pedoni che percorrono il marciapiede attorno la rotatoria, il muro sovrastante è infatti composto da pesanti lastroni di pietra uno dei quali minaccia di staccarsi.

muro piazza d'armi

Nella mattina del 25 novembre 2015 Antonio Padovani, mentre percorreva in auto la rotatoria, fu colpito da un malore perdendo così il controllo del veicolo che finì contro il muro. L’uomo perse la vita ed il muro rimase pericolosamente danneggiato, ad oggi ancora non si è fatto nulla per riparare il danno.

Ascoltato dal Capoluogo l’assessore Maurizio Capri  ha dichiarato che si impegnerà personalmente per far sì che entro la fine di marzo il muro sia risanato benché non sia poi così chiaro se, considerando il modo in cui il danno è stato provocato, debba essere solamente il Comune ad occuparsene.