IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: 1-1 sul campo della Torres

Più informazioni su

Un punto per L’Aquila in terra sarda: rossoblù di mister Morgia sotto di una rete costretti a recuperare lo svantaggio, ma nulla di più.

di Claudia Giannone

Forse l’ennesima prova da parte di una squadra non pronta a quel salto di categoria che addirittura dallo scorso anno era stato annunciato, almeno da parte della società: mentre le altre squadre continuano la propria scalata, L’Aquila continua a perdere terreno e a trovare difficoltà. E così, sul campo della Torres il team del capoluogo abruzzese si trova senza idee a dover recuperare uno svantaggio che fa comprendere anche troppo sull’attuale situazione.

Torna Zane dal primo minuto, panchina per Steri in questo turno. Rientra Russo dopo il turno di squalifica, ma questa volta evidentemente neanche la sua presenza in campo è bastata per riportare a casa i tre punti.

Non male l’inizio dell’Aquila che cerca la porta già al 5′ minuto con Minincleri, servito da Nohman, ma Pinna si fa trovare attento. Inizia a farsi vedere la Torres, che nel corso della prima frazione crea le azioni più importanti, senza mai riuscire a concretizzare.

7′ minuto, Mucili di destro cerca di beffare Farroni, che risponde presente sia sul tentativo, sia sulla ribattuta. Estremo difensore aquilano ancora costretto agli straordinari prima al 26′, poi al 29′, sempre su Fideli. L’Aquila non convince più: crea qualche piccola occasione, ma non riesce mai a spaventare davvero i padroni di casa, che prendono sempre più coraggio.

Occasione più ghiotta per la Torres al 38′: Fideli crossa al centro per Mucili, che calcia e colpisce la traversa, con la palla che termina sulla linea, ma non la supera. Evidente difficoltà degli ospiti, che tornano negli spogliatoi per cercare di riorganizzare le idee. Cosa, evidentemente, non riuscita: è al 52′ che Florencianez recupera un pallone e serve Fideli, che questa volta non indugia e imbuca in porta. Vantaggio totalmente meritato, vantaggio che affonda il team di mister Morgia.

È forse quando tutto sembra finito che arriva la rete del pari aquilano: al 68′, Ranelli riesce a trovare la porta e a superare Pinna, facendo riacquistare un po’ di fiducia ai supporters aquilani in terra sarda. Supporters che, però, sanno bene che un pareggio può servire a ben poco. Ma nonostante questa consapevolezza, il risultato non cambia più: 1-1 tra Torres e L’Aquila, un punteggio che sicuramente non aiuta una compagine che, in questo momento, sta vedendo anche gli ultimi fiduciosi abbandonare la speranza.

L’AQUILA CALCIO: Farroni, Pepe, Sembroni, Arboleda, Esposito (11′ st Ranelli), Sieno, Minincleri, La Vista (5′ st Steri), Nohman, Zane (13′ st Valenti), Russo. A disp.: Salvetti, Pupeschi, Gagliardini, Pietrantonio, Diktevicius, Brenci. All. Massimo Morgia.

TORRES: Pinna, Casu, Bottone, Zavatto, Badami (5′ st Abbate), Faye, Marcangeli, Bisogno, Mucili (30′ st Solinas), Fideli (15′ st Sias), Florencianez. A disp.: Sechi, Sassu, Iorfida, Gueli, Fantasia, Ammoscato. All. Pedro Pablo Pasculli.

ARBITRO: Alessio Clerico (Torino).

ASSISTENTI: Mauro Dell’Olio (Molfetta), Alberto Maria R. Spena (Saronno).

Più informazioni su