IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sede unica, bando internazionale per la progettazione

Questa mattina, a palazzo Fibbioni, l’assessore alla ricostruzione Pietro Di Stefano ha incontrato il presidente del Consiglio nazionale degli Architetti Giuseppe Cappochin per definire le procedure del concorso internazionale di progettazione della sede unica comunale.

All’incontro hanno preso parte anche il dirigente del Dipartimento Ricostruzione Vittorio Fabrizi, il funzionario del settore Giuseppe Galassi, il consigliere dello stesso Cna Walter Baricchi, il presidente dell’Ordine degli Architetti di Teramo Giustino Vallese e il presidente della Federazione degli Ordini degli Architetti di Abruzzo e Molise Sandro Annibali.

“Per la seconda volta, – ha dichiarato l’assessore Di Stefano – dopo la promozione del concorso internazionale di progettazione dell’area di piazza d’Armi, seguiamo questa procedura, affidandoci ad un bando di respiro internazionale per la progettazione della sede unica comunale che sorgerà nella già individuata zona di Pile, dove attualmente è localizzato l’Autoparco. Ai fini della pubblicazione del bando abbiamo sottoscritto, a suo tempo, un accordo con il Consiglio nazionale degli Architetti che ne definisce modalità e tempistiche. L’incontro di oggi è risultato molto proficuo e ha delineato una sostanziale uniformità di vedute e piena sintonia tra tutti gli attori coinvolti. Possiamo pertanto affermare – ha proseguito l’assessore – che nel giro di una settimana saremo in grado di terminare la fase preparatoria ed entrare nel vivo delle procedure, secondo un preciso cronoprogramma.”

“Una scelta, la nostra, che scrive una pagina importante e innovativa nella storia della progettazione di opere pubbliche di rilevante interesse e della stessa architettura pubblica, con una scrupolosa attenzione alla sicurezza e al contenimento energetico”.

X