IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Rsa Montereale, 55 dipendenti in bilico

Evacuata Rsa, ospiti a Villa Dorotea. 55 Dipendenti, fra quelli a tempo indeterminato e gli interinali, in ferie forzate. Infermieri e personale in difficoltà.

di Roberta Galeotti

‘Ferie forzate per i 40 dipendenti della Cooperativa il Quadrifoglio – ai quali si uniscono i 15 interinali – che gestisce la Rsa di Montereale’, denuncia Chaled del Sindacato infermieri Nursind. La struttura è stata evacuata per l’incolumità dei residenti, dopo le scosse del 18 gennaio.
Gli ospiti della residenza sono stati momentaneamente sistemati a Scoppito a Villa Dorotea, aprendo il problema dipendenti in capo alla cooperativa.
Tordera ha convocato una riunione urgente con il Quadrifoglio, cui ha voluto che partecipasse anche il direttorio Cialente, Lolli e Pezzopane.
‘I dipendenti di Villa Dorotea – aggiunge Chaled al Capoluogo – da giorni stanno affrontando l’emergenza dei 45 nuovi residenti con i doppi turni, ma una soluzione si rende determinante per salvaguardare importanti posti di lavoro’.
Gli ospiti, evacuati a notte fonda dopo le 4 scosse del 18 gennaio che hanno martoriato Montereale, sono stati momentaneamente trasferiti in diverse strutture che hanno messo a disposizione i posti letto:
45 a Villa Dorotea, 5 a Fontecchio e 3 all’Ex Onpi.
Il comune avrebbe reperito 36 posti all’ExOnpi, che ora sarebbero al vaglio della direzione sanitaria della Asl1.
Un altro grattacapo impegnativo per il manager Tordera, che avrebbe potuto trovare altre soluzioni, come prendere in affitto le stanze di Villa Dorotea e spostarvi temporaneamente a lavorare il personale della Cooperativa. Le scelte vanno ponderate, nei caminetti, e, intanto, l’opportunità di qualche contratto interinale permette di aiutare qualche amico in difficoltà.

X