IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila, scuole chiuse fino a sabato compreso

Le scuole di ogni ordine e grado all’Aquila saranno chiuse nei giorni di venerdì 20 e sabato 21 Gennaio 2017.

Lo comunica il sindaco Cialente sul suo profilo Facebook, annunciando una ordinanza di chiusura degli edifici scolastici.

Gli stessi edifici, i MUSP in particolare resteranno aperti per tutta la giornata e successiva notte.

I MUSP hanno accolto centinaia di aquilani – quasi 2000 – in queste ore fornendo loro un posto al caldo, sicuro, e servizi igienici: gli ingranaggi devono essere ancora un po’ oliati, visto che sono molto poche le brandine reperite. Anche i pasti caldi ieri hanno raggiunto pochi cittadini rispetto alla richiesta.

Resteranno parimenti chiusi, per le condizioni meteorologiche e conseguenti alle scosse di terremoto, tutti gli Uffici Pubblici dell’Aquila e dei Comuni della provincia sino al 20 Gennaio.

Continua incessantemente, intanto, presso la Sala Operativa di Protezione Civile della Prefettura dell’Aquila l’attività del Centro Coordinamento Soccorsi, attivato dal Prefetto Giuseppe Linardi già nella mattinata di ieri, al quale prendono parte rappresentanti della Polizia di Stato, Polizia Stradale, Carabinieri, Gruppo Carabinieri Forestale, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Esercito Italiano, Anas, Comune dell’Aquila, Croce Rossa Italiana, Protezione Civile Regionale e Provincia per la gestione ed il coordinamento dell’emergenza eventi sismici–condizioni atmosferiche avverse.

centro coordinamento soccorsi prefettura

Il Centro Coordinamento Soccorsi sta seguendo intensamente di ora in ora l’evoluzione dei fenomeno in corso, monitorando tutti i punti di criticità segnalati e attivando tutte le procedure necessarie, con il concorso degli Enti più specificamente interessati, per attenuare i disagi alla popolazione, in special modo alle categorie maggiormente in difficoltà.

Il Centro Coordinamento Soccorsi continuerà fino a cessata emergenza ad organizzare tutte le operazioni connesse alla gestione dei fenomeni in atto.