IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila, tendenza meteo fino al 15 gennaio

MeteoAquilano delinea la tendenza del tempo per i prossimi giorni. Il nucleo di aria gelida che si sta posizionando sulla Grecia, nel corso della prima metà della prossima settimana tornerà indietro in moto retrogrado fin sulle coste dell’Adriatico.
Questo vuol dire recrudescenza del gelo e qualche ulteriore nevicata soprattutto sui versanti esposti.
Non si esclude nella giornata di mercoledì un’interazione con dell’aria più umida in arrivo da ovest anche sui settori occidentali della penisola.
Giovedì 12 giornata di tregua generale con il nucleo gelido che si ritirerà e colmerà verso i Balcani, con le temperature che risaliranno di qualche grado ma sempre in un contesto freddo.
Nuovo possibile cambio di scenario da venerdì 13, quando l’Alta Pressione delle Azzorre si sposterà in pieno oceano Atlantico ma sempre posizionata per meridiani.
Questo movimento dell’Alta Pressione permetterà all’aria fredda di origine polare di scendere sul suo bordo orientale, con ingresso sull’Italia dalla porta del Rodano da nord-ovest verso sud-est, proiettandoci verso un fine settimana freddo e perturbato.
Come linea successiva post 15 gennaio, l’Alta Pressione potrebbe nuovamente piegare verso nord-est richiamando sulla penisola aria artica.
Fermandoci tuttavia alla tendenza indicativa fino a metà gennaio, sul NOSTRO TERRITORIO gli scenari atmosferici potrebbero essere questi:
fino a mercoledì 11 gelo e qualche episodio nevoso, soprattutto nella giornata di mercoledì;
giovedì 12 stabilità con temperature in aumento sempre in un contesto prettamente invernale;
da venerdì 13 peggioramento che potrebbe culminare con nevicate fino a bassa quota.
Come sempre il consiglio è di seguire tutti gli aggiornamenti.
www.meteoaquilano.it

15894399_1403570229676180_2087430442837114279_n