IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Neve e gelo fino a domenica, mezzi Anas in azione

Più informazioni su

neve

Dal primo pomeriggio sono iniziate le prime avvisaglie: “annuvolamenti intensi associati a fasi di nevicate a prevalente carattere di bufera, soprattutto sui settori centro-orientali del territorio.
La tendenza a graduale ulteriore peggioramento culminerà con nevicate diffuse anche di forte intensità” – come annunciato da Stefano Bernardi di  MeteoAquilano nei giorni scorsi. 

neve

Con questa configurazione anche L’Aquila è interessata da nevicate intermittenti:

6 Gennaio: condizioni atmosferiche fortemente instabili con nuvole e precipitazioni nevose a prevalente carattere di rovescio. Vento in rinforzo da nord-est. Temperature di  -4°C. 

neve

FREDDO FINO A DOMENICA – NEVICATE INTENSE NELLA GIORNATA DEL 6 – Questa fase perdurerà fino a domenica in un contesto di graduale e lento miglioramento, giornata in cui non si escludono nevicate anche se di minore intensità. Successivamente il nucleo depressionario si sposterà verso l’Egeo favorendo un parziale ritorno alla stabilità atmosferica sulla nostra regione ma ci sarà la possibilità di temperature minime che nelle valli potrebbero superare i – 10°C.

Le nevicate saranno accompagnate da forte vento che vuol dire alta possibilità di bufere.

Campo Imperatore: Se questa non è stata una giornata positiva per la la fiera dell’Epifania, lo è per Campo Imperatore che con ogni probabilità aprirà la stagione sciistica dal 7-8 gennaio.

Il vento sul Gran Sasso è fortissimo: raffiche sopra i 100 chilometri orari e nevicherà a -12/-13 gradi.

CIRCOLAZIONE – MEZZI ANAS IN AZIONE: prosegue senza sosta l’attività delle squadre Anas sulle strade statali: Le nevicate stanno interessando soprattutto la provincia dell’Aquila, in particolare la strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese” dove si segnalano rallentamenti in località Roccaraso. Mezzi spargisale e sgombraneve in azione anche sulla strada statale 80 “del Gran Sasso d’Italia” e sulla strada statale 260 “Picente”. (Francesca Marchi)

Più informazioni su