IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Natale di scosse a Montereale

Più informazioni su

Molte scosse hanno interessato il distretto sismico di Montereale nella notte della Vigilia di Natale.

Alle 19:03 un terremoto di magnitudo ML 3.2 è stato registrato ad una profondità di 12 km con epicentro Montereale, cui sono seguite diverse scosse:

una ripetizione di magnitudo 2.5 alle 19:04 a 11 km di profondità;

una di 2.8 alle 19:45 a 11 Km di profondità;

una di 2.1 alle 19:47 a 13 Km di profondità;

una di 2.3 alle 19:52 a 10 Km di profondità;

una di 2.0 alle 19:55 a 11 Km di profondità;

una di 2.0 alle 20:48 a 11 Km di profondità;

una di 2.3 alle 21:56 a 11 Km di profondità;

una di 2.0 alle 21:56 a 10 Km di profondità;

la sequenza sismica è terminata con la scossa di questa mattina di magnitudo 2.5 registrata alle 7:53 a 11 Km di profondità.

L’AGGIORNAMENTO DELL’INGV

A 4 mesi dal terremoto del 24 agosto scorso, di magnitudo M 6.0, che alle ore 3.36 ha colpito le province di Rieti e Ascoli Piceno, la sequenza sismica in Italia centrale ha superato le 40.500 scosse, interessando un’area molto estesa tra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo.

A oggi, alle 14.00 del 24 dicembre, sono circa 880 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4;

50 quelli di magnitudo compresa tra 4 e 5; 

5 quelli di magnitudo maggiore o uguale a 5 localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Più informazioni su