IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Fornace in sicurezza: ora riaprite la strada

Finalmente, dopo mesi che si attendeva l’intervento, è stata conclusa negli ultimi giorni la messa in sicurezza della fornace in via San Gabriele dell’Addolorata: un caso di cui vi abbiamo parlato più volte su Il Capoluogo e che, unito alla chiusura di via Aldo Moro per la frana di fine estate e all’aggiunta di un altro palazzo pericolante sempre in zona, continua a compromettere fortemente la viabilità in quel quadrante di città.

Ma ora che la fornace è stata finalmente messa in sicurezza, dal Consiglio territoriale di partecipazione si chiede di poter riaprire la strada:

“Il Consiglio Territoriale di Partecipazione n.VII, in merito alla chiusura di Via San Gabriele dell’Addolorata, prende atto dell’avvenuto puntellamento della fornace dell’ex nucleo industriale che, pericolante, minava la sicurezza della strada e dell’area circostante. Sollecita, pertanto, il Comune ad arrivare ad una risoluzione definitiva in tempi brevi del problema, consentendo nuovamente la transitabilità veicolare e pedonale su tale strada, dal momento che non ci sono più motivi ostativi che bloccano la situazione.”
La riapertura sarebbe infatti una boccata di ossigeno per la zona, letteralmente bloccata ed interdetta anche ai residenti, costretti a giri interminabili (che alcuni evitano con pericolosi contromano) per ritornare nelle loro abitazioni