IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Supporters’ Trust L’Aquila Mè: i soci si riuniscono

Riunione di dicembre del Supporters’ Trust L’Aquila Mè: rinnovo dei componenti degli organi sociali, approvazione del bilancio e del programma del 2017.

 di Claudia Giannone

 Nuovo incontro per il Supporters’ Trust L’Aquila Mè, comprensivo non solo dell’approvazione del bilancio preventivo dell’esercizio del 2017 e dei vari punti nel consueto programma delle attività, ma anche del rinnovo dei componenti degli organi sociali. Sarà proprio il nuovo direttivo a dover arricchire il programma con nuove idee e progetti: un programma, secondo le parole dell’attuale direttivo, scarno proprio per la volontà di non vincolare i futuri componenti all’osservanza dei punti prestabiliti, nella speranza, comunque, di poter dare continuità a quelli che sono stati gli eventi e i progetti curati nel bienno appena trascorso.

 Primo punto trattato, forse fin troppo accantonato, l’ingresso in società del Trust. Diverse le ragioni che, giustamente, hanno distolto l’attenzione dalla motivazione maggiore che ha portato alla nascita dell’associazione stessa: la retrocessione in Serie D, la questione Stadio “Gran Sasso d’Italia” e la nuova avventura verso la quale i rossoblù si dirigevano. Si torna, ora, a pensare a quel punto che i tifosi maggiormente desiderano realizzare: bisognerà cercare di riprendere un dialogo con la società, che già in precedenza ha respinto la domanda, con una risposta, però, decisamente insoddisfacente.

 Per quanto riguarda le altre attività istituzionali, la campagna per il rinnovo del tesseramento e la raccolta di nuove adesioni attraverso la realizzazione di banchetti presso lo Stadio “Gran Sasso d’Italia”, in aggiunta ai ‘punti-contante’ già attivi su tutto il territorio cittadino, un confronto con la società dell’Aquila Calcio su tutti i temi di interesse della tifoseria e dell’Associazione, ma anche in relazione allo Stadio. Previste anche la partecipazione all’Assemblea annuale 2017 di Supporters in campo e agli altri eventi del movimento nazionale dei supporters’ trusts e la presenza negli incontri con organizzazioni analoghe di altre città calcistiche.

 Citati nel programma anche gli altri eventi, ormai annuali e non, che riguarderanno l’Associazione: innanzitutto, il progetto “Ultras d’Italia per Amatrice”. Un progetto nato nel gruppo organizzato dei Red Blue Eagles L’Aquila 1978 e portato avanti dallo stesso Trust: la raccolta fondi in tutta Italia per la realizzazione di alcuni campi polivalenti ad Amatrice, pronti in previsione nel primo semestre del 2017.

 Due le commemorazioni ormai consuete nel calendario del Supporters Trust L’Aquila Mè: quella relativa alla tragedia di Sulmona del 1979, in programma per il 3 giugno 2017, e quella relativa alla tragedia di Contigliano del 1936, in programma per il 3 ottobre 2017. Da annotare anche i due appuntamenti di “ritrovo” dell’Associazione: la cena annuale, prevista per il secondo trimestre dell’anno, e la cena prenatalizia, nel mese di dicembre.

 Un punto che meriterà un maggior approfondimento sarà quello del rapporto con le scuole: per tutto il 2017, infatti, il Trust si occuperà di incrementare i rapporti con le scuole, per poter ripartire dalle giovani generazioni.

 Tante le proposte nel corso della riunione, in un dibattito come sempre attivo da parte di chi cerca di avvicinarsi, grazie alla propria passione, ad una realtà come quella dell’Aquila Calcio, nella speranza di poter entrare concretamente a far parte della compagine societaria.

supporters