IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Verde Aqua, corsie riassegnate: anzi no

Prima la riassegnazione delle corsie, con più spazi d’acqua alla 99 Sport. Poi una Commissione infuocata e il dietrofront del Comune.

Impazzano le polemiche intorno alla vicenda Verde Aqua e all’assegnazione di corsie nell’impianto di Santa Barbara alle associazioni sportive di nuoto che ha fatto tanto discutere negli ultimi mesi.

Ricostruiamo quanto successo nelle ultime ore.

Pochi giorni fa, la 99 Sport aveva denunciato che, nonostante l’impegno che il Comune aveva assunto oltre un mese fa di rivedere l’assegnazione degli spazi d’acqua, nulla fosse ancora accaduto. Ieri la situazione si è sbloccata: infatti, con una lettera la dirigente Enrica De Paulis ha reso noti i nuovi orari e le nuove assegnazioni delle corsie.
Tre corsie dalle ore 15 alle ore 20 alla 99 Sport: una assegnazione decisamente più proporzionata alla quantità di atleti della società.

La decisione ha creato innumerevoli polemiche, che hanno avuto il culmine nella riunione della Terza Commissione, oggi, in Comune: presenti molti rappresentanti sia della Polisportiva VerdeAqua che della VerdeAqua Smile.  Una seduta fiume che però non ha portato a nulla, visto che anche da un punto di vista politico non sono state prese decisioni significative sulla gestione dell’impianto e di tutta la vicenda, convenzione con il Comune compresa.

Anzi, a qualcosa ha portato: il provvedimento di riassegnazione delle corsie è stato sospeso dalla stessa dirigente, in autotutela e in attesa del parere dell’Avvocatura. Insomma un vero e proprio dietrofront da parte del Comune che getta nello sconforto più assoluto quanti avevano creduto in un esito positivo della questione.

(e.f.)