IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: M.L. Auto entra in società

Più informazioni su

Vincenzo Leli rappresenta la M.L. Auto nella conferenza per l’ingresso nel sodalizio rossoblù: “Un onore entrare in questa compagine”. E l’appello alle altre attività aquilane: “Unitevi all’Aquila Calcio”.

di Claudia Giannone

Arriva l’ingresso nel sodalizio rossoblù di un nuovo socio: Vincenzo Leli rappresenta in conferenza stampa la M.L. Auto, che da tempo, come sponsor, dà un aiuto concreto alla compagine aquilana, ma ora decide di compiere un passo in avanti, acquisendo il 2% delle quote.

“La passione sportiva mi porta a questo – ha affermato Leli – non ho altri scopi. Da anni, diamo un contributo all’Aquila Calcio, ma ora ho deciso di fare qualcosa in più rispetto a prima. Il Presidente è una persona in gamba, mi piace questo progetto: sono orgoglioso di poterne fare parte. Stiamo parlando di una società gloriosa che l’anno prossimo festeggerà i suoi novant’anni: è un onore entrare in questa compagine”.

“Vorrei fare un appello a tutti i miei amici che hanno attività – ha aggiunto – unitevi all’Aquila Calcio. Molti sono più attrezzati di me, possono fare qualcosa. Ognuno può fare il suo, basta poco. Spero che io possa essere portatore di nuovi soci in questa realtà”.

Non può mancare, naturalmente, la parola del numero uno rossoblù Corrado Chiodi.

“Bisogna ringraziare tutti coloro che decidono di avvicinarsi. L’entusiasmo non basta mai. Vogliamo mandare un segnale: tutti crediamo in ciò che stiamo facendo. Avremo un aiuto importantissimo, Vincenzo Leli vive di calcio. Queste sono le componenti giuste per andare avanti e fare il meglio”.

Presenti in conferenza anche i soci Massimo De Simone e Alessio Saracino, da poco all’interno del sodalizio, ma a giudicare dalle loro parole, già profondamente legati ad esso.

“Siamo vicini al Presidente Chiodi – ha proseguito De Simone – non perché ne abbia bisogno, lo fa in modo egregio, ma perché c’è grande entusiasmo. L’Aquila rappresenta quella parte di Paese che, nonostante le difficoltà, sa cosa fare per ripartire e rialzarsi. Speriamo di poterla riportare nella categoria che merita. È un condensato di storia e di esperienze, merita il giusto rango, anche nello sport”.

“Un portatore sano di entusiasmo”: così Fabio Aureli giudica il nuovo membro della società dell’Aquila Calcio Vincenzo Leli.

“Sono felice di questa ufficialità – ha concluso Aureli – questa città potrebbe ulteriormente sviluppare un interesse concreto per L’Aquila Calcio. Tutti saranno accolti in questo modo da noi: la nostra è una società trasversale che sviluppa tutte le idee raccolte. Speriamo di toglierci delle soddisfazioni, continuando su questo trend”.

Il 27 dicembre, con il capitale sociale a disposizione, sarà possibile fare un resoconto dell’attuale società, con le relative percentuali.

Più informazioni su