IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Pattinaggio su ghiaccio, ottimo esordio per l’aquilana Luciani

Sabato 26 e domenica 27 si è tenuto nella splendida cornice alpina dell’altopiano di Renon (Provincia di Bolzano) presso l’Ice Rink Ritten di Collalbo-Renon, il Grand Prix Internazionale di Pattinaggio su ghiaccio pista lunga.

Alla manifestazione di altissimo livello ha fatto il suo esordio la pattinatrice aquilana Chiara Luciani, già tre volte Campionessa Italiana e vice-campionessa europea nel pattinaggio a rotelle, che milita sul ghiaccio per i colori della squadra di Baselga di Pinè(TN).

La Luciani, al di là di qualsiasi ottimistica aspettativa, è riuscita, nonostante outsider sul ghiaccio, ad arrivare seconda ASSOLUTA nella gara dei 3000 mt. La sua ottima prestazione ha destato stupore negli “addetti ai lavori”, visto che si dedica a questa disciplina olimpica da appena poco più di un mese.

Nel secondo giorno di competizioni, Chiara ha partecipato anche alla distanza più breve dei 1500 mt. ottenendo anche qui un ottimo riferimento cronometrico che la collocava al terzo posto assoluto. Purtroppo, a causa di una distrazione nel cambio di corsia dell’ultimo giro, si è vista squalificare. Resta comunque il conforto dell’ottimo tempo ottenuto.

La Luciani frequenta con profitto il quinto anno del Liceo Scientifico di l’Aquila e si allena fino al giovedì,in parte a l’Aquila e in parte a Martinsicuro in quanto gareggia per la società locale della “Rolling Pattinatori Bosica” e ogni venerdì affronta una trasferta di 650 km per raggiungere
l’impianto sportivo di Baselga di Pinè(TN).

L’ottimo esordio ripaga in parte la Luciani degli enormi sacrifici che affronta per potersi allenare, e la proietta con entusiasmo verso i futuri impegni agonistici nazionali ed internazionali che si terranno nel mese di dicembre.