IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Crostata salata cotto, fiori di zucca, alici e scamorza

Ingredienti:
– pasta sfoglia (2 rotoli)
– prosciutto cotto in fette
– fiori di zucca
– scamorza (non eccessivamente appassita)
– 1 turlo
– olio evo
– 1 spicchio d’aglio
– sale q.b.
Lavate accuratamente i fiori di zucca ed eliminate pistilli e gambi. Asciugateli con della carta assorbente.
Lasciate soffriggere lo spicchio d’aglio in olio evo; quindi aggiungete i fiori di zucca e lasciate insaporire per qualche secondo. Asciugate i fiori di zucca con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso ed aggiustate di sale.
Stendete un rotolo di pasta sfoglia e, senza eliminare la carta forno, ponetelo all’interno di uno stampo per crostate. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta e ponete al di sopra di essa qualche fetta di prosciutto cotto. Quindi aggiungete qualche alice sminuzzata,  i fiori di zucca (a raggiera) e della scamorza in pezzetti qua e là.
Con la restate pasta sfoglia ricavate delle listarelle e disponetele sulla torta rustica a mo’ di griglia di una crostata.
Spennellate bordi e listarelle della pasta sfoglia con il tuorlo (cui avrete aggiunto un pizzico di sale).
Infornate a 180° fino a cottura.
Decorate con qualche alice.