IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Furti, arrivano le telecamere a Tornimparte

Non si placa l’ondata di furti a Tornimparte e nelle sue frazioni: l’ultimo è accaduto la scorsa notte in un’abitazione a Villagrande dove un imprenditore 50enne, accortosi dell’effrazione nell’appartamento abitato dai genitori ottantenni, è stato aggredito dai tre ladri. E’ finito in ospedale, con due dita del piede rotte. A riportare lesioni anche l’anziano padre che, svegliato dal rumore, si è alzato per cercare di dare man forte al figlio ma è stato malmenato anche lui: per l’ottantenne naso rotto e tanta paura.

Uno dei ladri ha perso berretto e sciarpa e potrebbero essere proprio questi indumenti ad incastrare i tre rapinatori che dopo il furto si sono allontanati a tutta velocità a bordo di una Fiat Stilo grigia, poi ritrovata nelle campagne di Pizzoli e risultata rubata a Benevento.

“L’increscioso episodio di aggressione subìto dai nostri concittadini all’interno della propria abitazione registrato ieri notte nel Comune di Tornimparte ha destato una profonda preoccupazione che l’Amministrazione condivide appieno. Il primo pensiero va alle vittime di questa terribile esperienza con gli auguri di una pronta guarigione” afferma, a nome dell’Amministrazione comunale, l’Assessore alla Ricostruzione del Comune di Tornimparte Giammario Fiori.

“Nutriamo – aggiunge Fiori – la massima fiducia in tutte le iniziative che le autorità competenti riterranno utile promuovere per contrastare il fenomeno dei furti nelle abitazioni, che purtroppo, come ieri, possono degenerare ed avere epiloghi anche drammatici e ci impegniamo a fornire la massima collaborazione e supportare ogni misura di prevenzione e controllo adottata.

A tal proposito si informa che, nei giorni scorsi, abbiamo avuto un incontro con il sempre attento e disponibile Antonello Cattivera finalizzato all’individuazione e alla geo-localizzazione dei punti strategici dove collocare le telecamere di videosorveglianza per il riconoscimento delle targhe e per il monitoraggio delle aree di pubblico interesse”.

“Le telecamere – termina l’Assessore – saranno installate nell’ambito di un’iniziativa promossa dall’URSC. Pertanto, il prossimo lunedì, porteremo alla riunione dei Sindaci dell’UTR n. 2 l’ordine del giorno ‘Videosorveglianza’ sollecitando la massima priorità nella realizzazione del progetto”.

(e.f.)