IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Campo Imperatore, un cantiere in extremis

Più informazioni su

di Francesca Marchi (nella foto l’Hotel di Campo Imperatore – 11 novembre 2016)
Sembra un grande cantiere Campo Imperatore. 
Dai lavori di manutenzione degli impianti, fino a quelli che interessano le strutture ricettive.
Il personale del Centro Turistico così come quello della ditta impiegata per la manutenzione sono ancora a lavoro per terminare gli ultimi dettagli necessari all’apertura della seggiovia e degli impianti di risalita.
Non sono pronte nemmeno le reti frangivento lungo le piste, fondamentali per arrestare la discesa della neve durante le bufere. Vanno ripristinate ogni anno perché distrutte dagli animali che durante i mesi estivi sono al pascolo proprio in quell’area.
La situazione delle strutture non è migliore:  all’Ostello è tutto fermo, i lavori di recupero sono stati interrotti a causa delle cattive condizioni meteorologiche, tanto che la facciata dell’albergo sarà conclusa la prossima primavera e poi si passerà all’interno.
Stessa cosa all’Hotel di Campo Imperatore, dove il vento, la neve e la temperatura sotto lo zero non permettono di svolgere al meglio i lavori.
Perché cominciare la manutenzione degli impianti e il ripristino delle strutture ricettive con questo ritardo? Bypassando come nulla fosse i mesi estivi, quando sarebbe più logico lavorare alla preparazione della stagione sciistica.
SI PARTE CON UNA NUOVA ‘STORICA’ GESTIONE: La Medice, società che ha gestito l’albergo Campo Imperatore e Rifugio le Fontari, è uscita di scena. Tutto è nelle mani del Centro Turistico del Gran Sasso, proprietario delle strutture, che dopo 35 anni si riprende la direzione diretta.
A coordinare bar, ristorante e camere dell’Hotel gli operatori del Centro Turistico e personale interinale.
Si parte con l’apertura del bar e poi a seguire quella di cucina e camere.
Questa notte, il bilico adibito al trasporto del gasolio necessario all’alimentazione dell’Hotel è rimasto bloccato a causa della neve sugli ultimi tornanti della strada che porta a Campo Imperatore. Stamattina sono intervenuti i mezzi della provincia per pulire la strada.
Non resta che sperare nel ritorno del beltempo in queste settimane di Novembre, affinché tutto sia pronto per l’apertura della stagione sciistica.

Più informazioni su