IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Crostata crema, Nutella e granella di pistacchio

Più informazioni su

Alessandra Bonomo

Alessandra Bonomo

I Pasticci di Ale: Gusto semplice e genuino e presentazione elegante.

Ingredienti:
– pasta frolla come da ricetta (Pasta Frolla)
– crema pasticciera come da ricetta (Crema pasticciera)
– Nutella q.b.
– granella di pistacchio q.b.
– zucchero a velo q.b.
– burro q.b.
Cominciate preparando la pasta frolla come da ricetta indicata. A seconda dello spessore della frolla desiderato potete preparare dose intera o dose dimezzata. Io preferisco una frolla sottile; quindi, ho comunque preparato la frolla seguendo la mia ricetta da dose intera, ma ne ho congelata circa la metà.
Ungete con del burro fuso lo stampo della crostata, base e lati interni (io ho usato uno stampo rettangolare con delle misure standard, 35 x 11 cm, a fondo amovibile).
Stendete la pasta frolla aiutandovi con una matterello e ponetela all’interno dello stampo in modo da ricoprire base e lati interni ed eliminando quella in eccesso (lo spessore dipende dai vostri gusti).
Bucherellate la frolla (base e lati) e ponete sulla base interna della carta d’alluminio o della carta da forno; quindi ponetevi dei legumi secchi al di sopra (per evitare che si gonfi troppo e non sia evidente l’incavo. Se ponete i legumi direttamente sulla frolla questa, ricrescendo, tenderà ad “inglobarli” e sarà difficile toglierli) e cuocete in forno pre riscaldato a 180° per circa 30′. Verificate sempre il colore della base interna. Infatti, la presenza della carta forno/d’alluminio e dei legumi secchi potrebbe rallentarne la cottura. In tal caso, dopo un po’ potete rimuovere carta e legumi secchi e lasciar cuocere normalmente.
Nel frattempo preparate la crema pasticciera come da ricetta indicata e lasciatela intiepidire.
Sfornate la crostata e lasciatela intiepidire.
Aggiungete la crema al suo interno e, aiutandovi con una sac a poche con beccuccio a stella, formate la decorazione. Decorate anche con qualche ciuffetto di Nutella qua e là.
Infine aggiungete la granella di pistacchio e lo zucchero a velo.

Più informazioni su