IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Questa città

di Valter Marcone

Ho pensato che la paura quella volta
era come quella di mia madre
quando mi rincorreva per paura che cadessi
ma ora è la casa che ha paura
e quando i cani
abbaiano nel silenzio della notte
sembra venire giù,giù.
Prosegue attraverso le mie parole
che continuo a pronunciare
ogni giorno
il terremoto della terra :
forse così di parola in parola
non siamo più persone
e le persone che non sono persone
diventano un fastidio
e siamo insopportabili
e sono insopportabili
anche le mie parole ora e domani
e poi domani ancora come ieri,
e anche questa vita così attenta
non risolve niente,
niente risolve.
Ma non importa , non importa,
torno sempre qui
e anche se qui nessuno mi aspetta
io ritorno
io non ho paura qui
perché la paura di cadere a terra morto
è solo la paura della mia casa
perché questa città è ancora viva
e sta in piedi in me.