IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Terremoto, ex distributore a rischio crollo fotogallery

Il palazzo che ospitava un distributore alla Villa Comunale, all’inizio di via XX Settembre, è a rischio crollo. Sul posto il sindaco Massimo Cialente e i tecnici delle squadre comunali che stanno verificando i danni causati dalla violenta scossa di terremoto di questa mattina a pochi chilometri da Norcia.  [Fortissima scossa nel centro Italia]
Si sono spostati dei puntelli che servivano alla messa in sicurezza di quella palazzina che, ricorda Cialente, doveva già essere stata demolita: ma è di pertinenza della Provincia.

danni l'aquila 30 ottobre: palazzo benzinaio, via XX settembre
 
danni l'aquila 30 ottobre: palazzo benzinaio, via XX settembre
 
danni l'aquila 30 ottobre: palazzo benzinaio, via XX settembre

E’ lo stesso sindaco che, in una concitatissima telefonata con il presidente della Provincia dell’Aquila Antonio De Crescentiis chiede conto dei ritardi nell’attuazione di questa demolizione: “Lo farò io, emetterò io una ordinanza di immediata demolizione. Questo palazzo rischia di crollare” tuona al telefono, ricordando che è oltre un anno che il Comune attende notizie da parte dell’ente provinciale sulla sorte di questo edificio. [

palazzo distributore, benzinaio villa, via xx settembre, danni terremoto
 
palazzo distributore, benzinaio villa, via xx settembre, danni terremoto
 
palazzo benzinaio danni 30 ottobre

Al tempo stesso, Cialente sottolinea ai presenti, giornalisti e cittadini impauriti, che non chiuderà il centro storico: “Ma se qualcuno dovesse andare nei vicoli scatterà la denuncia”.
(e.f.)(f.m.)