IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Condannato per truffa il testimone affidabile

Il grande accusatore dell’ex Governatore Del Turco, Vincenzo Angelini,  è stato condannato a 7 anni per truffa e falso.

Il Tribunale di Chieti ha condannato a 7 anni di reclusione per truffa e falso l’ex imprenditore della sanità privata abruzzese Vincenzo Maria Angelini nel processo che lo vedeva imputato con la moglie Anna Maria Sollecito, e con una terza persona, la cui posizione è stata stralciata da tempo, Sergio Frezza. Per tutti le accuse erano di associazione a delinquere, truffa continuata e falso. Angelini è stato, inoltre, condannato a risarcire i danni in separato giudizio alla Asl costituitasi parte civile; è stato dichiarato interdetto in perpetuo dai pubblici uffici ed ha avuto l’interdizione legale per la durata della pena.Il Tribunale, presidente Geremia Spiniello,  ha inoltre ordinato la confisca della somma di 32 milioni e 615mila euro. Il difensore di Angelini e della maglie, l’avvocato Gianluigi Tucci, ha annunciato ricorso in appello.