IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Paganica, rischio chiusura per il distretto sanitario

C’è il concreto rischio di chiusura per il distretto sanitario di Paganica, presidio al servizio di una ampissima fascia di territorio ad est dell’Aquila.

“Sembrerebbe che a seguito di un’ispezione nel mese di agosto scorso siano risultati inidonei i locali dei poliambulatori rispetto alle norme attualmente in vigore. Stando così le cose si paventa oggi la volontà di lasciare aperti esclusivamente il CUP e il centro prelievi.” A confermarlo è Daniele Ferella, consigliere comunale aquilano che insieme a Luigi D’Eramo e ad Emanuele Imprudente annuncia una mozione in consiglio comunale per impedire la chiusura di questo importante presidio.

“Pur apprezzando la volontà di mantenere almeno questi servizi essenziali non possiamo tacere la necessità di trattenere anche gli ambulatori che erogano prestazioni ad un bacino di utenza di oltre 20.000 abitanti.
In attesa che partano a breve i lavori di costruzione della nuova e adeguata struttura  del distretto sanitario  che, come ci ha confermato il Manager Tordera nell’incontro istituzionale avuto con il gruppo consiliare NcS, accoglierà tutti i servizi ad oggi presenti e che sarà anche funzionale alla realizzazione, sempre nel territorio di Paganica, di una piazzola di elisoccorso, chiediamo che il Comune dell’Aquila metta a disposizione della ASL un numero di appartamenti del progetto CASE sufficiente a mantenere i servizi poliambulatoriali nel territorio paganichese per il tempo necessario per costruire il definitivo distretto sanitario.”