IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Nonno ascoltami, contro disturbi dell’udito

Prende il via “Nonno Ascoltami!”, campagna nazionale per la prevenzione contro i disturbi dell’udito, patrocinata dal Ministero della Salute che coinvolge 27 piazze e 8 regioni in tutta Italia, offrendo l’opportunità di effettuare controlli gratuiti dell’udito, nelle tende messe a disposizione da Misericordia e Croce Rossa. “Nonno Ascoltami!” porterà in piazza medici e tecnici specialisti dell’udito, che per un’intera giornata saranno a disposizione dei cittadini che vogliano effettuare un controllo dell’udito. «L’iniziativa, nata sette ani fa da Pescara, e oggi arrivata in ben 27 città italiane – afferma Marinella Sclocco, assessore regionale alle Politiche sociali – è un fiore all’occhiello per l’Abruzzo intero. Essa ha di fatto anticipato di qualche anno la riforma del Terzo settore e il Piano sociale regionale, recentemente aggiornato. La nuova frontiera del sociale, infatti, prevede la possibilità di collaborazioni preziose tra enti pubblici e partner privati, per la promozione di iniziative sociali da promuovere sul territorio». L’evento nazionale gode oltre che del patrocinio del Ministero della Salute anche del riconoscimento dell’OMS, (Organizzazione Mondiale della Sanità) che ogni anno indice la Giornata Mondiale dell’Udito, di cui l’associazione “Nonno Ascoltami!” è ambasciatrice italiana. Sono 9 in totale le piazze abruzzesi che aderiscono alla campagna nazionale: domenica 2 ottobre Pescara (p.zza Salotto), Chieti (VillaComunale), Sulmona (p.zza XX Settembre);  domenica 9 ottobre   Avezzano (p.zza Risorgimento ),Teramo (p.zza Martiri della Libertà); sabato 22 ottobre Lanciano (p.zza Plebiscito), Penne (p.zza Luca da Penne), Giulianova (p.zza delle Fosse Ardeatina).

X