IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, Morgia: Un pari che vale una vittoria

Soddisfazione da parte di mister Morgia: “Una bellissima partita, dobbiamo prendere forza e consapevolezza delle nostre capacità”. Il tecnico reatino: “La prestazione ci darà fiducia”.

di Claudia Giannone

I primi commenti sul match, terminato sul risultato di 1-1, arrivano dal tecnico rossoblù Massimo Morgia. (tutto sul match: L’Aquila Calcio: importante punto a Rieti)

“È stata una bellissima partita, alcuni episodi sono stati a favore e alcuni contro. Trovarsi in dieci in un campo come questo non è semplice, ma anche in inferiorità numerica abbiamo saputo fare bene. Dobbiamo prendere forza e consapevolezza delle nostre capacità, non abbiamo una storia dietro come il Rieti”.

“Abbiamo ottenuto un risultato che sulla carta è di parità – ha aggiunto – ma in realtà rappresenta una vittoria: il risultato è l’ultima cosa che vedo, al termine di una partita. L’espulsione? Abbiamo sbagliato, perché con più furbizia l’avremmo evitata. Saranno dettagli che arriveranno con il tempo”.

Un commento anche sulle frizioni viste nel finale di partita, con l’intervento di un dirigente del Rieti in una discussione tra giocatori.

“I finali di partita bisogna lasciarli ai giocatori, ma molto spesso intervengono i dirigenti che scaldano ancora di più gli animi. Ci può stare che ci sia una parola di troppo da parte dei ragazzi di vent’anni, ma da parte nostra non è possibile”.

Prosegue il tecnico del Rieti Fabrizio Paris.

“I ragazzi hanno fatto una grandissima partita, contro un avversario importante: abbiamo cambiato due moduli in corsa e tentato in tutti i modi di guadagnare il vantaggio. L’Aquila ha avuto solo due occasioni, inclusa quella del goal. Secondo me la prestazione è stata importante e ci darà fiducia: è importante non perdere gli scontri diretti”.

Interviene in sala stampa anche il presidente della compagine reatina, Riccardo Curci.

“Abbiamo avuto tante occasioni, ci abbiamo provato fino alla fine. Sapevamo di sfidare una squadra che avrà un ruolo fondamentale nel corso del campionato, il risultato va bene”.

Ganci

Massimo Ganci

La conferenza post gara termina con le parole di Massimo Ganci, autore del goal del vantaggio per L’Aquila.

“Il goal è arrivato nel momento più giusto, siamo rientrati per fare male. Purtroppo, da una nostra occasione è arrivata anche l’espulsione di Pepe: con la nostra esperienza, non dovremmo cadere in trappole simili. In dieci non era semplice contrastare il Rieti. Abbiamo incontrato subito le squadre più forti del campionato, ma è stato meglio incontrarle subito”.