IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: importante punto a Rieti

Più informazioni su

In uno dei match chiave del campionato, L’Aquila conquista un punto molto importante, nonostante l’inferiorità numerica. Rete di Ganci, pari di Marcheggiani.

di Claudia Giannone

L’Aquila conquista un altro pareggio, ma questa volta può ritenersi soddisfatta: il Rieti, una delle candidate per il primo posto, ha messo a dura prova gli aquilani, che nonostante l’inferiorità numerica sono riusciti a non andare in svantaggio.

Esordio in maglia rossoblù per Alfonso Pepe, che torna dopo la squalifica rimediata nello scorso campionato. Tutti a disposizione del tecnico Massimo Morgia, che rientra, come Pupeschi, dopo il rosso nel match contro il Monterosi.

Il Rieti parte subito in quarta con Bassini che sugli sviluppi di un calcio d’angolo cerca la porta senza successo. I padroni di casa si ripetono un minuto dopo, questa volta con Scotto, il migliore dei suoi nella prima frazione di gioco, ma neanche questa volta il risultato cambia.

Al 18′, ancora il Rieti in avanti con Tiraferri che si presenta davanti la porta difesa da Salvetti: il pallone si alza nelll’area, riceve Luciani che spara alto. Cinque minuti dopo, triangolazione perfetta dei locali, Scotto entra in area pericolosamente, ma viene intercettato dalla difesa aquilana a un metro dalla porta. Poche azioni sul versante dei rossoblù, che escono nell’ultimo quarto d’ora: al 32′ calcio d’angolo battuto da Minincleri, la difesa prova a spazzare ma la palla termina sui piedi di La Vissta, un ottimo tentativo che termina a lato di un soffio.

È nel secondo tempo che la partita si sblocca: al 46′, scambio tra Minincleri e Diktevicius, il numero quattro aquilano serve Ganci, che ancor prima di penetrare in area calcia un rasoterra impossibile per l’estremo difensore reatino. La risposta dei padroni di casa on tarda ad arrivare: al 52′ traversone dalla sinistra, prende palla il solito Scotto che calcia in direzione della porta, ma riesce solo a sfiorare la traversa.

57′ minuto, pesante colpo inflitto all’Aquila: rosso per Pepe, rientrato proprio oggi, che atterra al limite dell’area Scotto. Nessuna conseguenza sugli sviluppi della punizione, ma rossoblù costretti a proseguire per mezz’ora in dieci uomini.

Torna pericoloso il Rieti, favorito dalla superiorità numerica, al 76′: Marcheggiani davanti la porta calcia a botta sicura, si oppone Gagliardini che con un miracolo devia in angolo. Terreno riconquistato rapidamente dai padroni di casa che, inevitabilmente, trovano il goal: cross che raggiunge la testa di Marcheggiani, che questa volta non sbaglia e agguanta il pari al 78′.

Sei minuti, ed i reatini sono ancora avanti: è il neo entrato Dieme che questa volta colpisce di testa, sfiorando la traversa. Non ci sono altre occasioni da annotare: un punto da tenere stretto.

L’AQUILA CALCIO: Salvetti, Pupeschi, Gagliardini, Diktevicius, Pepe, Pietrantonio, Minincleri (35′ st Bartoccini), La Vista, Ganci, Zane, Russo (13′ st Sembroni). A disp.: Farroni, Di Crosta, Arboleda, Sieno, Faal, Valenti. All. Massimo Morgia.

RIETI: Kucich, Biondi, Bassini, Cosentini (18′ st Tirelli), Bianchi (37′ st Dieme), Trillò (13′ st Valeri), Tiraferri, Luciani, Scotto, Marcheggiani, Masala. A disp.: Scaramuzzino, Dalmazzi, Lazazzera, Tolomei, Sbordone, Camilli. All. Fabrizio Paris.

ARBITRO: Mario Cascone (Nocera Inferiore).

ASSISTENTI: Antonio Santamaria (Napoli), Antonio Turiello (Napoli).

ESPULSI: 12′ st Pepe.

RECUPERO: 2′ pt, 4′ st.

Più informazioni su