IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il Gran Sasso, ma da un punto di vista diverso

Il Gran Sasso, ma da un punto di vista diverso. Quello dei turisti che visitano e soggiornano a Campo Imperatore. L’immagine della montagna aquilana su Tripadvisor, il portale web di viaggi che pubblica le recensioni degli utenti, è quella di una “location imperdibile, ma dai pochi servizi”.
“Il posto magico fa perdonare tante magagne” – questo è il comune denominatore di tutte le recensioni. “Il paesaggio è suggestivo e spettacolare, invece la struttura meriterebbe un restauro esterno, ma la decadenza dona ancora più fascino”- scrive un altro utente. “L’edificio avrebbe un gran bisogno di una risistemata, si mangia bene ad un prezzo ragionevole, il personale è gentile e disponibile, la location, mi ripeto, è meravigliosa unica grande pecca è rappresentata dalla scarsa igiene dei locali. Capisco che i gestori non possono probabilmente affrontare le spese di una ristrutturazione”. Le recensioni combaciano perfettamente con il punto di vista dei residenti e soprattutto degli operatori della montagna che di turismo vorrebbero vivere. Ma è un turismo mordi e fuggi quello che permette il versante aquilano: i servizi sono relativamente pochi e spesso lasciano a desiderare.
Si scierà anche quest’anno con le vecchie Fontari, la realizzazione del nuovo impianto è slittata al prossimo anno. Dallo scorso 13 settembre la funivia è chiusa per la manutenzione ordinaria che precede l’inizio della stagione invernale. Alle spalle un inverno ricco di soddisfazioni: cento giorni di sci, con una stagione che si è aperta il 6 dicembre e chiusa il 17 aprile. (leggi di più: Campo Imperatore: oggi parte la stagione sciistica. ‘Posto meraviglioso, ma senza servizi. — Campo Imperatore: ‘Cento giorni da ricordare’– )
Occhi puntati sui lavori di restauro dell’Ostello che dovrebbero iniziare a breve e concludersi entro l’estate 2017 e che rientrano nel progetto di sviluppo turistico del Gran Sasso. (leggi: Countdown per un Gran Sasso nuovo di zecca) (francesca marchi)