IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Errani ‘I campi saranno chiusi al più presto’

Tre presidenti di Regione – D’Alfonso (Abruzzo), Spacca (Marche) e Marini (Umbria) – e il Capo dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, hanno incontrato questa mattina nella DICOMAC (Direzione Comando e Controllo) di Rieti il Commissario straordinario di Governo per la ricostruzione nei territori colpiti dal terremoto del 24 agosto, Vasco Errani.
Sul tavolo dei lavori, che si sono svolti in seduta riservata, la ricognizione in merito alle diverse esigenze del territorio emerse dopo il sopralluogo effettuato da Errani nei giorni scorsi sui siti interessati dal terremoto.
Da quanto si è appreso, è stata espressa la volontà unanime dei presenti di chiudere i campi di accoglienza entro il volgere di poche settimane e di trovare la collocazione per gli sfollati in strutture alberghiere o in strutture abitative temporanee.
Relativamente a quest’ultime, il Commissario Errani ha tenuto a precisare che queste avanno carattere di assoluta temporaneità e che saranno rimosse non appena gli occupanti saranno rientrati nelle loro rispettive abitazioni. Al termine della riunione, il Presidente D’Alfonso ha reso noto che il Commissario per la ricostruzione Errani e il Capo della Protezione Civile, Curcio, il 15 settembre prossimo effettueranno un sopralluogo nel comune di Vallecastellana (TE).