IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avezzano, scuole riaprono il 12 nel caos

“Ad Avezzano, la forte preoccupazione espressa dal Sindaco Di Pangrazio il 03/11/2014 sul quotidiano nazionale Il Fatto Quotidiano per il plesso Mazzini Fermi Corradini sembra non corrispondere alle azioni messe in campo, visto che in due anni i ragazzi hanno continuato a frequentare e non sono stati  presi provvedimenti atti a risolvere radicalmente il problema. E francamente la litania dello sciacallaggio, del procurato allarme o della strumentalizzazione trovo che sia una perdita di tempo fuorviante l’attenzione che si dovrebbe concentrare sul problema a cuore a tutti i cittadini.”

Così la consigliera provinciale Felicia Mazzocchi, che interviene sull’attualissima problematica relativa alla sicurezza delle scuole nella città di Avezzano. In zona, sono molti i genitori che si sono attivati con una raccolta firme per chiedere dati certi sulla vulnerabilità sismica degli edifici adibiti a scuole prima dell’avvio dell’anno scolastico: dati che ancora non arrivano. A quanto si apprende,  le scuole inizieranno regolarmente il 12 settembre e negli edifici scolastici abituali. Sulla possibilità dei MUSP, il sindaco già si era espresso in maniera negativa.

“Trovate le soluzioni adeguate. Se qualcuno ha sbagliato prima dimostratelo, che sia certificata da atti certi la tranquillità, almeno relativa. Il vostro coraggio prenda la direzione giusta, quella della prudenza e della protezione dei nostri ragazzi. Visto che sono state pagate perizie fatte, dimostrate che quell’indice noto, fuori legge e molto preoccupante non è verità. Altrimenti c’è poco da discutere. Dislocate. E non può essere la carenza di risorse di bilancio a frenare scelte di coscienza. Piuttosto si chieda aiuto alla Regione, allo Stato, all’Europa per le sistemazioni provvisorie, spendendo in fretta per i lavori programmati e ripristinare la serenità che il popolo avezzanese merita” conclude la nota.