IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Solidarietà e raccolta viveri: tutte le informazioni

La macchina della solidarietà si è messa in moto all’Aquila già dalle primissime ore del mattino, con la partenza dei tantissimi volontari aquilani verso il confine tra Marche e Lazio.

Si raccomanda, anche se si è animati dalle migliori intenzioni, di non recarsi sul posto per non intralciare il lavoro, delicatissimo, dei soccorritori.

Al tempo stesso, però, si può essere d’aiuto partecipando alle raccolta viveri e generi di prima necessità già partite in città. Al momento  sono questi i punti di raccolta:
– Piazza d’Armi – piazza del mercato dalle 16.30
– viale Corrado IV, dietro il McDonald’s c/o Azimut
– centro commerciale L’Aquilone, presso Conad
– via Giovanni Falcone, 3/a – Coppito
– via Colle dei Grilli, 3, Coppito, c/O ristorante la Fiamma per le intere giornate del 24 e 25 (raccolta promossa dal circolo 99 di L’Aquila di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale)

I generi che é possibile portare sono: acqua, latte, cibo a lunga conservazione, coperte (sottovuoto, possibilmente sterilizzate), vestiti in buono stato, batterie e pile per ogni tipo di uso, torce, cibo senza glutine (scorte urgentissime)medicinali di primo soccorso, disinfettanti, vestiti per bambini in ottimo stato, pannolini, biberon, garze, prodotti per l’igiene.

Generi per l’igiene personale come spazzolini da denti, dentifrici, salviette umidificate, shampoo possono essere portati nella mattinata del 25 agosto dalle 10, 00 alle 14,00 a Pile, in un immobile sul fiume a pochi metri dalla trattoria Scannapapere. Il Gruppo Jemo ‘nnanzi porterà ad Amatrice quanto raccolto nel primo pomeriggio.

Sempre nella giornata di giovedì dalle 9.30 alle 16.30 presso il punto vendita Coop di Scoppito ci sarà una raccolta alimentare che la protezione civile del comune porterà domani stesso ad Accumoli.

Il ctp ha organizzato più centri di raccolta sul territorio per dare la possibilità a tutti di aiutare:
S. Giacomo: Pz. S. Maria Del Vasto
Valle Pretara: Chiesa
Torrione: S. Pio X
Collebrincioni: Circolo
Con orario 16/20

L’Associazione Mamme per L’Aquila ha attivato in città punti di raccolta per beni di prima necessità dedicati ai bambini e alle mamme. A partire da giovedì 25 agosto e per l’intero fine settimana si potrà fare una spesa dedicata presso Carrefour, Conad Gallucci, Acqua e Sapone, Toys. Tutti i beni saranno poi consegnati direttamente dall’associazione. Ci si può rendere utili anche come volontari per impacchettare i beni che proverranno dalla raccolta.

A partire da giovedì presso la sede della UGL di L’Aquila sita in Viale Alcide De Gasperi n. 34 è operativo un centro di raccolta di beni di prima necessità da destinare alle popolazioni colpite dal sisma. I beni richiesti sono: coperte,  indumenti (nuovi) e generi alimentari non deperibili. L’ufficio sarà aperto dalle ore 9,00 alle ore 16,30.

La Presidenza della CEI – Conferenza Episcopale Italiana – indice una colletta nazionale, da tenersi in tutte le Chiese italiane il 18 settembre 2016, in concomitanza con il 26° Congresso Eucaristico Nazionale,” come frutto della carità che da esso deriva e di partecipazione di tutti ai bisogni concreti delle popolazioni colpite.” si legge in una nota diffusa dalla Diocesi dell’Aquila.
Le offerte raccolte dovranno essere inviate a Caritas Italiana, Via Aurelia 796 – 00165 Roma, utilizzando il conto corrente postale n. 347013 o mediante bonifico bancario su Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT 29 U 05018 03200 000000011113 specificando nella causale “Colletta terremoto centro Italia”.
Offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:
– on line (sul sito www.caritas.it)
– Banca Prossima, piazza della Libertà 13, Roma – Iban: IT 06 A 03359 01600 100000012474
– Banco Posta, viale Europa 175, Roma – Iban: IT91 P076 0103 2000 0000 0347 013
– UniCredit, via Taranto 49, Roma – Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119.

Un punto di raccolta viveri è disponibile anche a Collelongo presso il Municipio a partire dal pomeriggio del 24 agosto.

All’inidirizzo email donazioni.sisma@comune.laquila.it è possibile comunicare il tipo di donazioni che si vogliono inviare, allo scopo di renderne più razionale ed efficace l’inoltro.

Donazioni di sangue: possono donare solo i già donatori, recandosi al Centro Trasfusionale del San Salvatore

(e.f.)