IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

La Marcia del Perdono dalla Ienca

Si parte dal Santuario di San Pietro della Ienca intitolato a  Giovanni Paolo II (sulla strada che da Assergi conduce al Passo delle Capannelle) fino a raggiungere la Basilica di Santa Maria di Collemaggio in L’Aquila.
Per chi viene da L’Aquila, l’appuntamento è alle 6:45, al Terminal Bus “Lorenzo Natali” per partire con l’autobus (messo a disposizione dall’AMA) e raggiungere la Chiesa di San Pietro della Ienca.
Da questo luogo meraviglioso, tanto caro al Santo Papa Giovanni Paolo II, i partecipanti alla “Marcia del Perdono” attraversano i sentieri della valle del torrente Raiale fino alla piazza di Assergi dove è prevista la colazione a cura della Associazione  “Insieme per Assergi “; alle ore 10,00 partenza per Camarda e cocomerata presso la fontana a cura della Associazione “Il Treo”; si prosegue alla volta di Paganica dove, alle ore 12:30, presso la Villa Comunale, sarà offerto il pranzo con pasta o  “zampanella” a cura del Gruppo Alpini e Protezione Civile, Vas, Paganica Rugby e Centro Sociale Anziani.
Alle 13,30 partenza per Bazzano e sosta tecnica in Piazza Santa Giusta.
Passando per il Monte di Bazzano e Gignano, è previsto l’arrivo alla Basilica di Collemaggio alle ore 19:00.
Si ringraziano anticipatamente tutti coloro che contribuiranno alla  riuscita della Marcia, in maniera particolare il CAI di L’Aquila,  Il Nucleo di Protezione Civile del Gruppo Alpini  di Paganica, la Croce Rossa Italiana dell’Aquila, la Salvamento di Tortoreto.