IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Preso a sassate perché gay

Un agguato a sfondo omofobo. La vittima è un ragazzo di trent’anni di Magliano dei Marsi. E’ stato avvicinato mentre passeggiava verso il centro del paese da una Fiat Punto con a bordo dei giovani , tutti 25enni, si legge nel verbale della denuncia.
Sono cominciati insulti pesanti  per l’omosessualità del ragazzo, fino al lancio di una pietra ad altezza gambe.
La denuncia è partita prima sui social, con la risposta di centinaia di marsicani che hanno espresso la loro solidarietà al ragazzo. “Non erano mai avvenuti prima episodi di violenza simili in paese”.
Poi è arrivata la denuncia che il giovane ha presentato per cercare di essere tutelato.