IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Un sentiero per Pier Giorgio Frassati

L’11 agosto, a Collelongo, sarà intitolato al  beato Pier Giorgio Frassati il sentiero di montagna che va dalla Chiesa di Madonna a Monte al fontanile di Sant’Elia.

Il Sentiero Frassati della Marsica, secondo sentiero intitolato a Pier Giorgio in Abruzzo, è nato da un’idea dell’Azione Cattolica della Diocesi di Avezzano e del Club Alpino Italiano – Sezione Coppo dell’Orso, sostenuta dall’Ordine dei giornalisti d’Abruzzo, e resa possibile dal Comune di Collelongo, all’interno del quale cadono i luoghi significativi che sono visitabili lungo il sentiero.

“Per incontrare Dio nel Creato”, questo il motto che accompagna il cammino dei ragazzi, dei giovani e degli adulti che percorrono questo sentiero all’interno di una zona incontaminata della Marsica, alle porte del Parco Nazionale d’Abruzzo.

Il sentiero costeggia la parte alta della Chiesa di Madonna a Monte e del seminario estivo annesso e, attraverso un paesaggio straordinario tipico della Vallelonga, raggiunge i prati di Sant’Elia nei pressi del Fontanile di Sant’Elia e dei ruderi della Chiesa di Sant’Elia.

All’intitolazione parteciperanno vari rappresentanti delle associazioni ed istituzioni promotrici del progetto, insieme al Vescovo dei Marsi Mons. Pietro Santoro. La famiglia del beato, riconoscendo l’eccezionalità di questa giornata, ha inviato da Torino la piccozza con la quale Frassati scalava le montagne della sua terra; un gesto di affetto ed un riconoscimento per questo nuovo sentiero che prende il suo nome. Tutti gli amanti della montagna e di Pier Giorgio sono invitati a partecipare.