IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Un’aquilana alle Olimpiadi di Rio

Non si parla d’altro in questi giorni. Venerdì  si alzerà il sipario sulla 31^ edizione dei Giochi Olimpici disputati a Rio de Janeiro. Nelle Olimpiadi l’Abruzzo sarà presente in tre discipline con atleti nati nella regione: Maria Enrica Spacca (atletica leggera), Francesco Di Fulvio (pallanuoto), Paolo Nicolai (beach volley).
Maria Enrica Spacca è nata a L’Aquila, ma vive a Rieti. Ha collezionato vari traguardi: Medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo del 2013 svoltisi a Mersin (Turchia). Sempre nella staffetta di velocità lunga bronzo ai recenti Europei di Amsterdam. In campo nazionale ha conquistato numerosi i titoli italiani all’aperto e indoor. A Rio il calendario la vedrà scendere in pista sabato 20 agosto per la disputa delle batterie eliminatorie.
In bocca al lupo ai tre abruzzesi che vivono il sogno di una medaglia!

L’Italia ha ottenuto il pass nelle varie specialità sportive, e saranno 308 (164 uomini e 144 donne) gli atleti che vestiranno la maglia azzurra, appartenenti a 28 discipline differenti: il gruppo più numeroso proviene da nuoto (37) e atletica leggera (36). Soltanto in 5 sport di squadra (calcio, basket, hockey su prato, pallamano e rugby a 7) e due individuali (taekwondo e tennistavolo) non troveremo nostri rappresentanti al più importante evento sportivo al mondo. La cerimonia d’inaugurazione prenderà il via alle ore 20 locali, quando in Italia sarà l’uno di notte di sabato e sarà visibile interamente in diretta e in chiaro sui canali Rai che detiene di diritti per questa Olimpiade.