IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Concorso Internazionale Piana del Cavaliere

Più informazioni su

Sabato 16 luglio si è svolta ad Arsoli la Cerimonia di Gala per la chiusura del 4^ Concorso Internazionale pianistico “Piana del Cavaliere” in memoriam Pietro Iadeluca. La cerimonia è stata il giusto coronamento a 3 giorni dove regina incontrastata è stata la musica. Al piano si sono alternati talentuosi pianisti di tutto il mondo per una competizione a suon di tasti. La premiazione è stata presentata da Milena Criscuolo e Armando Iadeluca; Paola Pulcini ha portato i saluti del sindaco di Arsoli Gabriele Caucci a tutti i presenti. Presenti in sala il sindavo di Vivato Beatrice Sforza e i rappresentanti dei comuni di Carsoli e Pereto. E’ intervenuta anche Federica Bianci, responsabile degli “artisti della Valle del Cavaliere” i quali per l’occasione hanno esposto alcune loro opere aventi per tema “la musica”. Il concorso è stato patrocinato dai comuni di Arsoli (RM), Carsoli (AQ), Oricola (AQ), Pereto (AQ) e Vivaro (RM) e dalla Fondazione Carispaq.
La giuria tecnica del concorso era formata da maestri:

– Kyoko HASHIMOTO, McGill University, Montreal (CA) – Presidente di giuria;

– Davide DI CENSO, CPMDT, Ginevra (CH) – direttore Artistico;

– Dario CANDELA, Conservatorio S.Giacomantonio di Cosenza (IT);

– Sylviane DEFERNE, HEMU, Ginevra (CH);

– Eitan GLOBERSON, Jerusalem Academy of Music and Dance (IL).

Il concorso era strutturato su 4 categorie, divise per fasce di età. Nella categoria Senior (18-33 anni) Dong Wan HA (Korea del Sud) è stato il vincitore che si è aggiudicato la borsa di studio dell’importo di 2000 €. Il secondo premio non è stato assegnato, mentre al terzo posto si sono piazzati ex-aequo Lucasz BYRDY (Polonia) e Giorgio TRIONE BARTOLI (Italia).
Nella sezione A (fino a 10 anni) dedicata a Farnoz Mirzapor, il primo e terzo premio non sono stati assegnati, al secondo posto si è piazzata Olimpia VENTURI (Italia) con il punteggio di 90/100.
Nella sezione B (11-13 anni) dedicata alla maestra Maria Teresa Arioli, al primo posto si sono piazzati Jan Piotr Abramczyk (Polonia) e Berrin Elis Yilmaz (Austria) entrambi con il punteggio di 98/100, al secondo posto Angela CARRADORI (Italia) con il punteggio di 90/100 e al terzo Igor Dalagija(Serbia) con il punteggio di 85/100.
Nella sezione C (14-17 anni) dedicata a Maria Teresa Lucangeli, al primo posto si è affermata la giovane talentusa pianista pugliese Letizia Rosaria Palmieri (la quale ha vinto anche il premio speciale: un concerto a Piano-City) con il punteggio di 95/100, al secondo posto Aleksa Naglić (Serbia) con il punteggio di 90/100, al terzo posto

Più informazioni su