IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Escursionista muore sul Gran Sasso

E’ scivolato per 30 metri in un canalone sul versante teramano del Gran Sasso, tra la Madonnina e il Rifugio Franchetti: così è morto un escursionista di 27 anni, F. S., di San Salvo (Chieti).

L’uomo, che era insieme al suo cane, è caduto al Passo delle Scalette lungo il sentiero che porta verso il rifugio Franchetti. Ad allertare i soccorsi sono stati due escursionisti di passaggio che hanno visto il cane fermo sul posto e hanno poi trovato il giovane caduto nel canalone. Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino e l’elicottero del 118: l’escursionista era già in gravi condizioni e i soccorritori hanno cercato di rianimarlo sul posto; poi è stato trasferito in elicottero all’ospedale dell’Aquila, ma è morto nel corso del trasporto.

Le condizioni in quota, peraltro, avrebbero reso particolarmente difficile il recupero del giovane, tanto da costringere i soccorritori a proseguire per un pezzo a piedi per raggiungerlo e prestare i primi soccorsi.

(e.f.)