IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Afa e perturbazioni in arrivo previsioni

Più informazioni su

La nostra Penisola risulta ancora interessata da un promontorio di alta pressione che garantisce tempo stabile e temperature molto elevate, soprattutto al centro-sud, mentre leregioni settentrionali iniziano ad essere interessate da un flusso di correnti atlantiche, legate all’arrivo di un’intensa perturbazione che, a partire da stasera-notte, interesserà le regioni settentrionali, per poi spingersi, nelle giornate di venerdì e sabato, anche verso le regioni centro-meridionali, favorendo un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione dove, soprattutto nelle giornate di venerdì e sabato, sono attesi rovesci diffusi, a prevalente carattere temporalesco, anche di forte intensità, accompagnati da un deciso rinforzo dei venti settentrionali con sensibile calo delle temperature e mareggiate. Da stasera-notte saranno possibili temporali a carattere sparso, accompagnati da schiarite, mentre nella giornata di venerdì il maltempo sarà
piuttosto intenso con rischio elevato di nubifragi, soprattutto lungo la fascia costiera e collinare. Una graduale attenuazione dei fenomeni è prevista a partire da domenica.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti in mattinata. Nel pomeriggio è previsto un graduale aumento della nuvolosità sulle zone interne e montuose con possibili formazioni temporalesche, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico. Temporanea attenuazione della nuvolosità nel tardo pomeriggio-sera ma nel corso della serata-nottata saranno possibili annuvolamenti e rovesci, specie sul settore occidentale, in estensione, nelle prime ore della mattinata di giovedì, verso il settore orientale. Schiarite nel corso della mattinata di giovedì, ma la tendenza è verso un graduale peggioramento dal pomeriggio-sera e, soprattutto, nella giornata di venerdì con maltempo diffuso.

Temperature: In ulteriore aumento, specie nei valori massimi. Caldo e  afa lungo la fascia costiera.

Venti: Inizialmente deboli a regime di brezza ma nel corso della giornata tenderanno a provenire dai quadranti sud-occidentali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in graduale aumento dalla serata.

Più informazioni su