IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sandra Giordani lascia VerdeAqua Nuovi Orizzonti

 Sandra Giordani lascia la carica di Presidente della Cooperativa sociale VerdeAqua Nuovi Orizzonti dopo 20 anni. Lo comunica con una nota, dal 30 giugno non è più a capo dell’attività che soprattutto nel dopo sisma si è allargata a tutto il territorio regionale assicurando servizi diversi: dagli asili nido fino all’assistenza a disabili e anziani. Però la storica Presidente conferma che continuerà il suo percorso per garantire una risposta concreta ad un bisogno forte e condiviso da tante famiglie con una “Casa per il dopo di Noi”. Il dopo di Noi è legge dallo scorso 15 giugno, ma la città attende ancora una struttura che ospiti disabili quando i genitori non ci saranno più. (leggi di più: Dopo di Noi è legge: ‘Attendiamo una struttura per disabili) Francesca Marchi

La nota completa:

“Con il rinnovo degli organi sociali dello scorso 30 giugno lascio la carica di Presidente della Cooperativa Sociale VERDEAQUA NUOVI ORIZZONTI rivestita per un ininterrotto ventennio dal Settembre 1996,
Un periodo lungo vissuto con un impegno incessante ed appassionato, attraversato anche dal tragico sisma del 6 aprile che, anzichè stroncarne e/o fiaccarne l’attività, proprio perchè  rivolta a chi più soffre ed ha bisogni essenziali da soddisfare, l’ha vista espandersi con una presenza su tutto il territorio regionale, assicurando i servizi più molteplici (dagli asili nido all’assistenza agli anziani e disabili) e dando occupazione a centinaia di persone (soci lavoratori e/o dipendenti).
Questi anni hanno rappresentato non solo soddisfazioni ed emozioni ma anche tante delusioni che mi rendono oggi meno doloroso il distacco. La vera ricchezza è, però, il patrimonio di affetti e relazioni con persone che mi hanno dimostrato stima e considerazione per le iniziative portate avanti per il raggiungimento della mission societaria e che porterò sempre con me e mi accompagneranno ancora nel mio impegno a favore delle persone speciali.
Per loro e nell’interesse del bene comune continuerò a spendere ogni mia energia nel dare vita a nuove iniziative ed a quel progetto ancora da realizzare come mamma e come imprenditrice: dare una risposta concreta ad un bisogno forte e condiviso da tante famiglie con una “CASA per il DOPO di NOI”. Conclusa questa lunga parentesi con la Cooperativa Verdeaqua Nuovi Orizzonti il mio impegno futuro sarà tutto dedicato a realizzare questo SOGNO, che sono certa non resterà tale se al mio impegno si unirà quello delle tante famiglie, persone ed Istituzioni che condividono gli stessi valori e la stessa passione di costruire qualcosa d’importante sul territorio ed a continuare ad occuparmi dell’inserimento lavorativo quale Presidente della Cooperativa Sociale Verdeaqua Smile, attraverso la gestione dell’omonimo Centro Sportivo e delle attività dello Special Olimpics per l’inclusione sociale”.